Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Sventata evasione a Buoncammino
Red 22 agosto 2014
Un 28enne detenuto aveva studiato il piano: sarebbe uscito dal carcere cagliaritano nascosto nel camion della nettezza urbana
Sventata evasione a Buoncammino


CAGLIARI – Quando si parla del “profumo della libertà”, tutto il resto passa in secondo piano. Anche l’odore intenso dei rifiuti. E’ quello che deve aver pensato un 28enne detenuto, che ha tentato di evadere dal carcere di Buoncammino. Il piano era lineare ed in due fasi: prima, saltare la zona del cosiddetto “passeggio”, poi, saltare nel camion che porta i rifiuti dell’istituto di pena cagliaritano verso l’esterno.

Ma martedì mattina, gli agenti di Polizia Penitenziaria presenti in carcere sono attenti ed esperti e, in una mezz’oretta, hanno rintracciato il detenuto (che dovrebbe restare in carcere per altri dodici anni, dovendo rispondere di furto, rapina e violenza sessuale), con conseguente denuncia per tentata evasione e resistenza, inviata alla Procura della Repubblica di Cagliari.
Commenti
28/5/2016
Oggi pomeriggio, Luigi Massa stava riparando il tetto della sua casa in campagna, ma la struttura ha ceduto e l´uomo è deceduto sul colpo
27/5/2016
Ugo Pinna si è sentito male prima di immergersi nelle acque di Portixeddu ed è stato trovato privo di vista sugli scogli
27/5/2016
La decisione è stata presa oggi dal Tribunale del Riesame. Annullato il sequestro preventivo effettuato due settimane fa per presunti abusi edilizi
27/5/2016
Gli agenti di Polizia hanno identificato e denunciato un 31enne della Guinea, presunto scafista dell´imbarcazione a bordo della quale i 387 extracomunitari sono partiti dalle coste della Libia
27/5/2016
Circa 600 migranti soccorsi in mare al largo della Libia arriveranno a Porto Torres domenica mattina
27/5/2016
Alberto Pinna e Paolo Enrico Pinna, arrestati due giorni fa, hanno preferito non rispondere alle domande dei gip. L´avvocato del 21enne ozierese, arrestato due giorni fa assieme a Paolo Enrico Pinna, ha annunciato il ricorso al Tribunale del Riesame
27/5/2016
Stando ad una prima ricostruzione, la simulazione della rapina ad un benzinaio sarebbe stata architettata per recuperare i soldi utili per coprire alcuni debiti
28/5/2016
Nelle ultime settimane, la locale Questura ha effettuato diverse attività di controllo in circoli privati e bar del capoluogo
© 2000-2016 Mediatica sas