Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Amichevole: cinquina per il Cagliari
Antonio Burruni 6 settembre 2014
Dopo un primo tempo a reti bianche, i rossoblu battono per 5-0 la Macomerese, che si appresta a disputare il campionato di Promozione. Protagonista il brasiliano Joao Pedro, autore di una tripletta
Amichevole: cinquina per il Cagliari


CAGLIARI – L’amichevole domenicale del Cagliari finisce con un 5-0 dei rossoblu sul campo della Macomerese, compagine che si appresta a disputare il campionato di Promozione Regionale. Mister Zeman si aspettava delle risposte dal campo ed alcune (si spera) potrebbero essere arrivate. Per esempio, si è visto Daniele Dessena di nuovo sul terreno di gioco per 90’, un tempo lo hanno giocato anche il centrale difensivo Benedetti ed il centrocampista Capello (entrambi messi un po’ ai margini in questo primo mese e dati per partenti per l’intera durata del calciomercato) e, soprattutto è arrivata la tripletta del brasiliano Joao Pedro, alla prima uscita con la squadra.

Dopo un primo tempo giocato con Colombi tra i pali; Dessena ed Avelar ai lati di Ceppitelli e Capuano; Capello, Conti e Donsah a centrocampo; Caio Rangel, Sau e Diego Farias in attacco; e concluso senza squilli, il tecnico boemo ha inserito Rossettini, Benedetti, Joao Pedro e Cossu al posto di Ceppitelli, Capuano, Capello e Cossu. Ed il neo entrato brasiliano ci mette 3’ ad andare a segno, innescato da Sau. Quando scocca l’ora di gara, proprio il bomber di Tonara cede il posto al giovane Loi, che, otto minuti dopo, dialoga con Cossu, che firma lo 0-2 in bello stile. Subito dopo, fuori Colombi e dentro Carboni. Lo 0-3 arriva al 73’, ancora con il brasiliano. Poi, ad otto minuti dalla fine, Caio Rangel conquista un calcio di rigore, che Avelar trasforma nel poker rossoblu. Ma non è finita, perché al minuto 88, Joao Pedro firma la sua tripletta personale.

«Sono contento, un buon inizio che mi dà fiducia – ha dichiarato il brasiliano al sito della società rossoblu - Gli allenamenti di Zeman? Duri, ma è tutto buono se si vuole migliorare e integrarsi il più velocemente possibile alla squadra. Non è semplice per me, mi sto adattando a una nuova squadra, a un nuovo ambiente, a un nuovo modo di giocare: ma cerco di dare il mio contributo per portare il Cagliari il più in alto possibile». Sorridente anche Dessena, schierato oggi come esterno di difesa: «Ormai è il mio secondo ruolo, mi sono abituato. Cerco di fare tutto ciò che mi chiede il mister: sovrapposizioni e affondi. Solo che nella ripresa ero esausto, non ne avevo più. Sono felice comunque di essere rientrato. Ringrazio i compagni e la società per essermi stati vicini e avermi messo a disposizione due preparatori, Ibba e Fois, che voglio ringraziare pubblicamente. Non è stato piacevole rimanere fermo, ma nel calcio capita e sono contento che tutto sia passato. Per domenica spero di essere a disposizione, vediamo come risponde il fisico».

MACOMERESE – CAGLIARI 0-5:MACOMERESE: Sotgiu, F.Colombo. Figus, Ruggiu, Ledda, Musu, Scanu, Mureddu, Arbau, Carboni, Scarfo. (Successivamente in campo anche Picca, D.Santoru, M.Colombo, R.Santoru, Carta, Fozzi e Sanna).
CAGLIARI: Colombi (24’st Carboni), Dessena, Ceppitelli (1’st Rossettini), Capuano (1’st Benedetti), Avelar, Capello (1’st Joao Pedro), Conti, Donsah, Caio Rangel, Sau (15’st Loi), Farias (1’st Cossu). Allenatore Zdenek Zeman.
RETI: 3’st Joao Pedro, 23’st Cossu, 28’st Joao Pedro, 37’st Avelar (rig.), 43’st Joao Pedro.

Nella foto (del Cagliari Calcio): Joao Pedro
Commenti
23:14
Una rete di Federico Melchiorri a due minuti dalla fine da i tre punti ai rossoblu, che hanno rischiato la beffa negli ultimi minuti
25/9/2016
Per la sesta giornata del massimo campionato, i rossoblu ospiteranno la Sampdoria al Sant´Elia domani sera
25/9/2016
Il derby sassarese, disputato allo stadio Vanni Sanna e valido per la quarta giornata del girone G, ha visto i rossoblu strappare il pari nel terzo minuto di recupero grazie ad un´autorete di Piga
24/9/2016
Dopo le polemiche dopo la partita di domenica scorsa, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha scritto al presidente della Torres Daniele Piraino
25/9/2016
Al Franco Frogheri, il Flaminia si impone per 0-1 nel match valido per la quarta giornata del girone G. Di Cardillo, in apertura di ripresa, la rete che ha deciso la sfida
25/9/2016
Una rete di Mario Piras al 63´ da i tre punti ai rossoblu. Mister Canzi ha schierato Daniele Dessena per tuta la partita: buone notizie per la prima squadra
25/9/2016
I viola battono 2-1 il Città di Castello, nel match valido per la quarta giornata del girone A. Dopo il botta e risposta di Ibba e Rizzo nel primo tempo, decide la rete di Malesa a metà ripresa
25/9/2016
Nel match valido per la quarta giornata del girone G, la compagine sarrabese cede 0-1 in casa contro il Sansepolcro, che festeggia così la prima vittoria (ed i primi punti) della stagione
25/9/2016
Finisce a reti bianche il match degli smeraldini sul campo dello Sporting Trestina. Ad un minuto dalla fine, espulso Branicki per fallo di reazione
25/9/2016
Con due reti nei primi 17´ di gioco, i padroni di casa conquistano l´intera posta in palio nella quarta giornata del girone G. Gli ogliastrini restano solitari a quota zero
25/9/2016
Lo Stintino esordisce in maniera esagerata chiudendo per 5 a 1 contro il Portotorres nel derby del Golfo di Coppa Italia
25/9/2016
Una rete di Miceli a tre minuti dalla fine da i tre punti alla compagine gallurese, che, nel match valido per la sesta giornata del girone A, batte 1-0 il Livorno al Bruno Nespoli
© 2000-2016 Mediatica sas