Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSicurezza › Cagliari: è arrivato il cacciamine Crotone
A.B. 17 settembre 2014
La nave della Marina Militare farà sosta nel molo Garau, nella banchina Ichnusa, fino a lunedì 22 settembre
Cagliari: è arrivato il cacciamine Crotone


CAGLIARI – E’ arrivata mercoledì a Cagliari il cacciamine “Crotone”. La nave della Marina Militare farà sosta nel molo Garau, nella banchina Ichnusa, fino a lunedì 22 settembre.

Per cinque giorni, attraccherà nel porto del capoluogo di regione la quinta di otto unità della classe “Lerici”, consegnata alla Marina Militare venti anni fa e finita di costruire nel 1991 nel cantiere navale “Intermarine” di Sarzana, vicino alla base di La Spezia. Comandante del Crotone è il tenente di Vascello Davide Rossano, che gestisce circa cinquanta sottoposti, tra ufficiali, sottoufficiali e personale.

I cacciamine sono utilizzati per molteplici attività. Nella fattispecie, il Crotone opera anche per conto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nelle operazioni di recupero di relitti e reperti archeologici sommersi.
Commenti
28/9/2016
I consiglieri comunali dell’opposizione (Davide Tellini, Costantino Ligas, Massimo Cossu, Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Alessandro Carta, Gianluca Tanda e Paola Conticelli) hanno chiesto al Presidente del Consiglio l’inserimento, come punto all’ ordine del giorno della prossima seduta consiliare, la richiesta di “convocazione di un tavolo di sicurezza per l’ordine pubblico”
14:02
Un operaio di una ditta esterna stava effettuando alcune manutenzioni su una cisterna. I Vigili del Fuoco hanno proceduto al suo salvataggio
27/9/2016
Le colonie penali agricole di Is Arenas (nel territorio del comune di Arbus), Mamone (nel nuorese) e Isili (nel Sarcidano) si caratterizzano per il fatto che nei relativi territori sono nate aziende in cui si pratica l´agricoltura e l´allevamento del bestiame
© 2000-2016 Mediatica sas