Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportPittura › Arte52: la Faccixedda di Laconi
Antonio Burruni 20 settembre 2014
E’ stata inaugurata ieri la personale in programma fino a domenica 19 ottobre nelle sale del Museo naturalistico del territorio G.Pusceddu
Arte52: la Faccixedda di Laconi


VILLANOVAFORRU - Un ideale connubio tra tradizione e fantasia, un mix non fine a se stesso, che rappresenta la ricerca di un mondo che ognuno spera di trovare. Le opere di Paolo Laconi propongono volti ispirati alla tradizione dei Mamuthones, con colori e paesaggi che richiamano misteriosi e nel contempo allegri simbolismi legati alla vita.

L’inaugurazione della personale “Faccixedda” si è tenuta venerdì sera, nelle sale del Museo Naturalistico del Territorio “G.Pusceddu” e si potrà visitare fino a domenica 19 ottobre. Al vernissage, si è accompagnata la conclusione della personale di Lino Pes “Presentimento di forme”. La serata è stata condotta dal conduttore televisivo Giuliano Marongiu, con la partecipazione di Roberto Tangianu alle launeddas.

«Qual è la nota artistica che ci regala Paolo Laconi? La nota del “sogno”. Un sogno che attinge dai colori e dalle maschere della Sardegna, quei cromatismi che danno vita a storie e personaggi fantastici e surreali, a volte pieni di mistero, che alludono “ad altro”. Un altro mondo? Un altro sentire? Un altro vedere? Questo è altro, appunto. Quel qualcosa – spiega il sociologo Gianni Simeone - che a nostro avviso colora la realtà di un’altra verità, mascherata dalle convenzioni, svelata dall’arte che allude a nuove relazioni: più umane, perché viste con lo sguardo di un fanciullo che si sorprende ogni volta di un incontro, di un gioco, di un amore, della natura, della vita stessa, e che allude al rinnovamento di tutte le cose sotto l’apparenza della staticità, che invece diventa uno strumento per giocare, e come d’incanto si scioglie in mille sfaccettature, dove l’artigiano cesella il suo sentire e, spesso con ironia, ci conduce a un’umanità popolare e fantastica invitandoci al cambiamento».

Nella foto: un particolare di un’opera di Paolo Laconi
Commenti
21/8/2016 video
Viaggio all´interno degli spazi espositivi de Lo Quarter ad Alghero dove espone in questi giorni Nicola Marotta con una personale di pittura. un percorso espositivo nel quale il visitatore potrà leggere le relazioni con la cultura greco-romana e mediterranea ed osservare rimandi profondi con il tempo e la cultura antica, con il territorio e la dimensione urbana. Le immagini
© 2000-2016 Mediatica sas