Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket femminile: Cus Cagliari quarto al Coiana
A.B. 22 settembre 2014
El Pajariel Bembibre si aggiudica la prima edizione del Trofeo Lilli Coiana battendo 63-56 in finale il Saces Mapei Dike Napoli. Quarto posto per il Cus Cagliari, che si arrende 58-50 al Passalacqua Ragusa
Basket femminile: Cus Cagliari quarto al Coiana


CAGLIARI - El Pajariel Bembibre si aggiudica la prima edizione del “Trofeo Lilli Coiana” battendo 63-56 in finale il Saces Mapei Dike Napoli. Quarto posto per il Cus Cagliari, che si arrende 58-50 alle vicecampionesse italiane del Passalacqua Ragusa.

Partono bene le universitarie, che si affidano alle percussioni di Asia Taylor, immarcabile in transizione ed autrice di dieci punti nella prima frazione di gioco. Il team cagliaritano chiude il quarto con quattro lunghezze di vantaggio (18-14). Le siciliane crescono alla distanza, mettendo a frutto le buone soluzioni offensive affidate alle lunghe Pierson e Walker. Così, le padrone di casa sono costrette ad andare al riposo con sette lunghezze da recuperare. Contratto in attacco, soprattutto sul perimetro, il quintetto di coach Restivo (ancora orfano dell'acciaccata Liston) fatica a trovare la via del canestro: quattro i punti siglati nel secondo quarto e nove nel terzo, con una bomba a fil di sirena del play Carta.

Nell'ultima frazione di gioco, esce il carattere delle cussine, che stringono le maglie della difesa e finalizzano le geometrie offensive di Antonello Restivo. Il break iniziale è di 7-0, rintuzzato dalle siciliane, guidate da Ivezic (diciassette punti), che gestiscono il vantaggio accumulato a metà gara e vincono la partita. Il coach del Cus Cagliari esprime comunque soddisfazione per i progressi compiuti dall'avvio della preparazione, in particolare sul fronte dell'aggressività difensiva: «Con il Ragusa è stata la nostra terza partita. Dobbiamo continuare a lavorare per ricercare un migliore amalgama di squadra».

CUS CAGLIARI – PASSALACQUA RAGUSA 50-58:
CUS CAGLIARI: Arioli 5, Micovic 9, Soli 3, Taylor 10, Correal 10, Carta 8, Stoppa 5, Brunetti, Gatti, Liston ne. Coach Antonello Restivo.
PASSALACQUA RAGUSA: Ivezic 17, Gorini 2, Cinili 4, Mauriello, Galbiati 2, Walker 10, Gonzales, Nadalin 9, Valerio, Pierson 14. Coach Antonino Molino.

Nella foto: Asia Taylor
Commenti
20:56
Storico risultato per la compagine algherese, che si piazza al quarto posto nel Campionato nazionale di pallacanestro maschile Uisp. Al ritorno ad Alghero i giocatori e lo staff tecnico sono stati accolti da un gremito gruppo di tifose e tifosi
21:38
La compagine algherese, impegnata nelle Finali nazionali del 3x3 di pallacanestro femminile sul parquet dell´Acqua Summer di Castello D´Argile, è stata fermata per 15-9 da Latina
9:03
La compagine algherese ha chiuso imbattuta il girone D delle Finali nazionali del 3x3 di pallacanestro femminile in corso di svolgimento sul parquet dell´Acqua Summer di Castello D´Argile, superando Sistema Rosa, Fortitudo Rosa Bologna e Panthers Roseto
22/6/2017
Il Banco di Sardegna ha annunciato di aver raggiunto l´accordo con il 25enne centro statunitense di passaporto kosovaro, che ad aprile è arrivato alla Sidigas Scandone Avellino, dopo aver iniziato la stagione con la canotta dell´Hapoel Gerusalemme
15:01
Presenza nel pitturato e tecnica: nello scacchiere biancoblu arriva il lungo croato ex Gran Canaria. Il suo marchio di fabbrica è la difesa sotto canestro, dove ha ottime doti di lettura ed è abilissimo a usare il corpo e far valere le sue lunghe braccia per chiudere le percussioni avversarie
© 2000-2017 Mediatica sas