Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket femminile: Cus Cagliari quarto al Coiana
A.B. 22 settembre 2014
El Pajariel Bembibre si aggiudica la prima edizione del Trofeo Lilli Coiana battendo 63-56 in finale il Saces Mapei Dike Napoli. Quarto posto per il Cus Cagliari, che si arrende 58-50 al Passalacqua Ragusa
Basket femminile: Cus Cagliari quarto al Coiana


CAGLIARI - El Pajariel Bembibre si aggiudica la prima edizione del “Trofeo Lilli Coiana” battendo 63-56 in finale il Saces Mapei Dike Napoli. Quarto posto per il Cus Cagliari, che si arrende 58-50 alle vicecampionesse italiane del Passalacqua Ragusa.

Partono bene le universitarie, che si affidano alle percussioni di Asia Taylor, immarcabile in transizione ed autrice di dieci punti nella prima frazione di gioco. Il team cagliaritano chiude il quarto con quattro lunghezze di vantaggio (18-14). Le siciliane crescono alla distanza, mettendo a frutto le buone soluzioni offensive affidate alle lunghe Pierson e Walker. Così, le padrone di casa sono costrette ad andare al riposo con sette lunghezze da recuperare. Contratto in attacco, soprattutto sul perimetro, il quintetto di coach Restivo (ancora orfano dell'acciaccata Liston) fatica a trovare la via del canestro: quattro i punti siglati nel secondo quarto e nove nel terzo, con una bomba a fil di sirena del play Carta.

Nell'ultima frazione di gioco, esce il carattere delle cussine, che stringono le maglie della difesa e finalizzano le geometrie offensive di Antonello Restivo. Il break iniziale è di 7-0, rintuzzato dalle siciliane, guidate da Ivezic (diciassette punti), che gestiscono il vantaggio accumulato a metà gara e vincono la partita. Il coach del Cus Cagliari esprime comunque soddisfazione per i progressi compiuti dall'avvio della preparazione, in particolare sul fronte dell'aggressività difensiva: «Con il Ragusa è stata la nostra terza partita. Dobbiamo continuare a lavorare per ricercare un migliore amalgama di squadra».

CUS CAGLIARI – PASSALACQUA RAGUSA 50-58:
CUS CAGLIARI: Arioli 5, Micovic 9, Soli 3, Taylor 10, Correal 10, Carta 8, Stoppa 5, Brunetti, Gatti, Liston ne. Coach Antonello Restivo.
PASSALACQUA RAGUSA: Ivezic 17, Gorini 2, Cinili 4, Mauriello, Galbiati 2, Walker 10, Gonzales, Nadalin 9, Valerio, Pierson 14. Coach Antonino Molino.

Nella foto: Asia Taylor
Commenti
8:44
I giganti sardi battono l’MHP Riesen per 78 a 75, conquistando un match fondamentale in ottica qualificazione, in attesa di giocare l’ultima sfida in agenda in casa con il Partizan Belgrado martedì prossimo
17/1/2017
La delegazione della compagine algherese era composta dall’allenatore Diego Giammarco, in rappresentanza di tutto lo staff tecnico, dal giocatore Marco Accardo per la squadra e dal dirigente Pietro Giammarco per la società
16/1/2017
47 a 77 il risultato finale della gara valevole per la sesta giornata di andata del campionato Open Uisp Sardegna. Gabetti Alghero si conferma capolista del girone B con 5 vittorie ed una sola sconfitta
16/1/2017
Il Gsd 4 Mori Porto Torres si impone sulla DinamoLab Sassari con il punteggio di 63-51 nel derby di Sardegna della Serie A di basket in carrozzina
© 2000-2017 Mediatica sas