Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Abbandono di minori: condannata a Capoterra
A.B. 23 settembre 2014
Una madre è stata condannata a due anni e due mesi con l’accusa di abbandono di minori e maltrattamenti. Per lavorare in una chat erotica, chiudeva a chiave i suoi due figli
Abbandono di minori: condannata a Capoterra


CAPOTERRA – Dalla ricostruzione fatta davanti ai magistrati, la situazione è decisamente spiacevole. Una madre di Capoterra, per lavorare tranquilla in una chat erotica, chiudeva a chiave i suoi due figli di quattro e tre anni in camera, in condizioni igieniche precarie ed al buio.

A rompere questa catena di dolore era stata la sorellastra dei due bimbi, che, una volta divenuta maggiorenne, aveva deciso di denunciare la situazione alle Forze dell’ordine. Da qui, le indagini, che hanno portato all’accusa di abbandono di minori e maltrattamenti, con conseguente condanna di due anni e due mesi a carico della donna.

Foto simbolo
Commenti
22:05
Nei guai un 35enne scagliatosi contro gli agenti di polizia intervenuti sulla quattro corsie. Il movimentato episodio si è verificato sabato notte, poco prima di mezzanotte
19/8/2017
L´arresto di un uomo, oggi condannato per direttissima, ed il sequestro di trentotto piante di cannabis indica sono l´esito di un´operazione condotta ieri dal Corpo forestale della Stazione di Isili e Senorbì e dal Nucleo investigativo di Cagliari
19/8/2017
I Carabinieri della Sezione radiomobile e della Stazione di Olbia Centro hanno arrestato un olbiese, già noto alle Forze dell’ordine, per danneggiamento, porto di oggetti atti ad offendere, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale
19/8/2017
I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Sassari, nel quadro della costante attività svolta dal corpo nel settore della tutela della sicurezza economico-finanziaria rivolta alla prevenzione e repressione dei fenomeni illeciti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due extracomunitari per illecita detenzione di sostanza stupefacente
19/8/2017
I Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno arrestato un 37enne, già noto alle Forze dell’ordine, per danneggiamento, lesioni, porto di coltello e resistenza a pubblico ufficiale
18:56
I Carabinieri del Comando provinciale di Sassari, con la collaborazione di militari dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno trovato e sequestrato una piantagione di cannabis indica situata nelle campagne olbiesi. Arrestati un 40enne di Olbia, ed un 30enne di Onanì già noto alle Forze dell´ordine, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanza stupefacente
© 2000-2017 Mediatica sas