Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Il prof a luci rosse non parla dal Gip
S.A. 24 settembre 2014
Il docente si è presentato all´interrogatorio di garanzia ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. E´ accusato di concussione e violenza sessuale nei confronti di alcune studentesse
Il prof a luci rosse non parla dal Gip


CAGLIARI - Si è avvalso della facoltà di non rispondere il professore di matematica cagliaritano arrestato, secondo l'accusa, per concussione e violenza sessuale nei confronti di alcune studentesse. Il docente si è presentato ugualmente all'interrogatorio di garanzia fissato dal gip del Tribunale dopo l'ordinanza di custodia cautelare che lo ha mandato agli arresti domiciliari, a metà settembre, su richiesta del pm.

Secondo quanto trapelato dalle indagini, l'uomo mandava dei messaggi al cellulare molto espliciti. Approffittava - come emerge dalle carte - della sua posizione in cambio di favori sessuali. Ma dovrà rispondere anche dell'accusa di stupro nei confronti di una allieva in aula davanti a un'altra compagna.

Lo scorso 16 settembre gli agenti della polizia hanno proceduto al suo arresto. La vicenda va dal 2005 al 2011. La prima denuncia 3 anni fa da parte di alcuni docenti.
Commenti
11:07
Un´anziana, con problemi di mobilità, è caduta nella camera da letto della sua casa di Samassi ed è stata soccorsa dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sanluri, chiamati da un vicino
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
9:43
I carabinieri della Compagnia di Dolianova lo hanno individuato a casa di una zia a Capoterra. L´appello anche del sindaco di Sestu sulle pagine di Facebook
21/1/2017 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
© 2000-2017 Mediatica sas