Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCommercio › Insegna H&M a caratteri cubitali. Proteste bipartizan a Cagliari
M.L.Porcella Ciusa 25 settembre 2014
A primissima vista potrebbe sembrare una installazione di arte contemporanea ma non è così. La mega scritta è apparsa a metà settembre in piazza Costituzione per poi spostarsi nei giorni scorsi in Piazza Yenne. Il disappunto di cittadini e commercianti
Insegna H&M a caratteri cubitali
Proteste bipartizan a Cagliari


CAGLIARI - A deturpare i profili dei palazzi del centro storico cagliaritano e delle piazze più affollate della città è la pubblicità del colosso svedese H&M. Subito è apparso improprio oltreché altamente antiestetico sia ai cittadini che ai commercianti la presenza dell’ingombrante pubblicità (nella foto), che inoltre vuole promuovere l’attivazione del servizio di vendita online del marchio.

Le misure sono davvero impressionanti: è alta circa 1,80 metri, lunga 2,00, profonda cm. 50 e recita in bianco e a caratteri cubitali “Shop Online”. Paolo Angius, commerciante e responsabile di Via Garibaldi alla prima apparizione della scritta chiedeva come fosse possibile che ci fossero, giustamente, tantissimi vincoli a tutela del centro storico e come poi fossero concesse simili autorizzazioni. In questo caso l’enorme pubblicità non solo deturpa l’estetica della città, nelle zone più frequentate sia dai turisti che dai cagliaritani stessi, ma offusca anche la visuale delle vetrine dei negozi.

Il presidente provinciale di Confesercenti, Roberto Bolognese, in una riunione di qualche giorno fa dove si discuteva proprio delle concessioni riguardanti il suolo pubblico della Piazza Yenne si chiede lo stesso: nonostante dal Comune sia stato sottolineato che la storica piazza sia fulcro dell’identità della città e come tale vada salvaguardata in ogni sua sfumatura, da quella storica a quella turistica, non si spiega come mai dall’alto sia stata data una simile concessione.
Commenti
11:00
Rinasce ad Alghero Piazza don Gallo, nel cuore del centro storico. Il Wwf rilancia un vero e proprio “Patto per la bellezza” per il decoro, per la qualità urbana: rendere “vivibili” le piazze e consentire la reale fruizione delle panchine
25/6/2016
Nuovo Regolamento per le strutture precarie ed amovibili di qualità, annesse non solo ai bar e ai ristoranti ma anche ad attività artigianali alimentari come gelaterie, pizzerie, gastronomie, panifici e negozi simili per i quali non è ammessa la somministrazione assistita
25/6/2016 video
Via libera del consiglio comunale di Alghero a tutte le modifiche al regolamento sulla concessione del suolo pubblico approvato nel dicembre del 2014 concordate con gli operatori e residenti. Le immagini integrali della seduta
24/6/2016
L´annuncio è stato dato da Confcommercio Imprese per l’Italia–Nord Sardegna: avranno una durata di sessanta giorni
24/6/2016
Se non quella intrapresa per interessi che spesso esulano dall'oggetto del contendere. E´ il web il terreno di scontro preferito ad Alghero, ma rispetto a qualche anno fa niente di paragonabile. Su tutti un´unica certezza: le regole vanno rispettate da tutti e i controlli sono necessari
24/6/2016
Seppur di qualche ora, la focacceria sul porto turistico di Alghero alza la serranda nel pomeriggio di giovedì anziché venerdì mattina come disposto dall´ordinanza di chiusura. Ricorsi al Tar e al Giudice di Pace
© 2000-2016 Mediatica sas