Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariEconomiaLavoro › McDonald´s apre due sedi in Sardegna: 60 assunzioni
M.L.P.C. 25 settembre 2014
A dicembre due nuovi punti vendita a Cagliari e Sestu. Avviate la prima fase di selezioni online. C'è tempo fino al 20 ottobre per partecipare
McDonald´s apre due sedi in Sardegna: 60 assunzioni


CAGLIARI - McDonald's apre a dicembre due nuovi punti vendita a Cagliari e Sestu. In programma ci sono 60 assunzioni e sono avviate le selezioni online nell'ambito di McItalia Job Tour.

Si tratta di un evento itinerante di selezione del personale per diventare "crew", ovvero parte integrante del team di lavoro e gestione del nuovo ristorante che farà tappa a Cagliari il prossimo ottobre. I candidati dovranno registrarsi sul sito web della compagnia.

C'è tempo fino al 20 ottobre per partecipare alla prima fase. Agli idonei verrà richiesto anche un test comportamentale.
Commenti
12:51
Da martedì 4 aprile, le imprese di Alghero potranno sfruttare i finanziamenti previsti per le aree di crisi industriale non complessa, in cui il territorio è inserito. Le novità saranno illustrate lunedì mattina, in una conferenza stampa prevista nella Sala Mosaico del Museo della Città
8:17
Le lavoratrici o i lavoratori possono rivolgersi alla Consigliera di Parità tutte le volte che ritengono di aver subito una discriminazione nell’accesso al lavoro, nello sviluppo professionale e di carriera e nelle condizioni di lavoro in ragione del genere. Diletta Mureddu è la supplente
21/3/2017
Approvato le linee guida a cui dovrà adeguarsi Insar nella predisposizione del “Programma di accompagnamento all’esodo”. La dotazione finanziaria è di 6,7 milioni
21/3/2017
Obiettivi della giunta regionale: promuovere contratti stagionali più lunghi attraverso un sistema di contributi a disposizione delle imprese del settore che impiegheranno i propri dipendenti oltre il periodo canonico dei quattro mesi di alta stagione
22/3/2017
Dagli operai la richiesta alla Regione di interloquire con la multinazionale Indorama proprietaria della fabbrica per il rilancio della produzione di Pet
© 2000-2017 Mediatica sas