Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › 66enne precipita dal tetto di casa. Pirri: voleva salvare i gattini
Red 25 settembre 2014
Era salita con una scala nel tentativo di salvare alcuni gattini. E´ stato il marito, scoprendo quanto era avvenuto, a dare l´allarme. La tragedia nell´hinterland di Cagliari
66enne precipita dal tetto di casa
Pirri: voleva salvare i gattini


CAGLIARI - Una donna di 66 anni è morta oggi a Pirri, nell'hinterland di Cagliari, nel tentativo di salvare alcuni gattini. E' salita in giardino sul tetto della sua abitazione con una scala, ma ha perso l'equilibrio ed è morta nella caduta. L'incidente è avvenuto intorno alle 13.30. E' stato il marito, scoprendo quanto era avvenuto, a dare l'allarme chiamando il 113. Sul posto oltre alla polizia sono intervenuti anche gli operatori del 118, ma ormai per la donna non c'era più niente da fare.
Commenti
22/4/2017
Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti sono penetrati nello studio legale dell´avvocato Anna Maria Busia, in Via Libeccio, a Cagliari, portando via solo pochi spiccioli. Sul posto, gli agenti della Squadra volante e della Scientifica
22/4/2017
Proseguono i controlli della Guardia costiera sulla filiera della pesca anche in questi giorni ricchi di festività nazionali. I militari della Capitaneria di porto di Olbia hanno concentrato nuovamente la propria attenzione sulla filiera ittica ed in particolar modo sul commercio dei molluschi bivalvi proprio in vista del week-end
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
© 2000-2017 Mediatica sas