Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSpettacoloConcerti › Pula: Celebri Melodie a Casa Frau
A.B. 26 settembre 2014
Domani sera, è in programma il recital del soprano Alessandra Mei e del tenore Mauro Secci, sulle note del violino di Davide Cossu e del pianoforte di Valerio Carta
Pula: Celebri Melodie a Casa Frau


PULA - Un'affascinante antologia di “Celebri Melodie”, sabato, alle ore 20.30, nella “Casa Frau” di Pula, con il Recital del soprano Alessandra Mei e del tenore Mauro Secci, sulle note del violino di Davide Cossu e del pianoforte di Valerio Carta, per un nuovo appuntamento con la “Stagione Concertistica 2014” degli “Amici della Musica” di Cagliari. Tra le architetture dell'antica casa campidanese, trasformata in museo, rivivranno tutto il fascino del melodramma e la verve ed il brio dell'operetta, attraverso alcune tra le più belle arie e significativi duetti, riproposti dai due cantanti insieme ad una rosa di romanze da salotto e di famose canzoni, per un intrigante evento musicale incastonato nel cartellone di “Pula/Dimensione Estate 2014”.

Dall'omaggio all'astro notturno con la celebre arietta "Vaga luna, che inargenti", firmata da Vincenzo Bellini, ad un duetto da “La traviata”di Giuseppe Verdi, alla splendida aria di Lauretta, “O Mio Babbino Caro”, da “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini, Mei e Secci si cimenteranno con le partiture dei maestri della lirica e con brani indimenticabili come “Un amore così grande”, di Guido Maria Ferilli ed Antonella Maggio, reso celebre dalle interpretazioni di artisti quali Mario Del Monaco, Luciano Pavarotti, Claudio Villa ed Andrea Bocelli. Spazio anche all'operetta, con l'appassionato duetto del conte Danilo ed Anna Glawari, “Tace il labbro”, da “La vedova allegra”di Franz Lehár, e poi ancora pagine di Gaetano Donizetti e romanze di Francesco Paolo Tosti (l'autore di “Malìa” e de “L'ultima canzone”) ed infine, “La strada nel bosco” del partenopeo Cesare Andrea Bixio, e l'evocativo ritratto de “La spagnola” di Vincenzo Di Chiara, anche lui autore di spicco della canzone napoletana.

Un itinerario dall'opera alla canzone, dai capolavori del teatro musicale alla cultura popolare ed in particolare alla grande tradizione napoletana, quasi a riaffermare una volta di più il potere evocativo delle più amate e “Celebri Melodie”, felici intrecci di parole e note capaci di far vibrare le corde del cuore e raccontare l'intricato nodo delle passioni. Lo spettacolo è con ingresso libero, per informazioni, ci si può rivolgere agli Amici della Musica, andando sul sito internet o telefonando al numero 070/488502.

Nella foto: Valerio Carta
Commenti
16:39
Tre gli appuntamenti, con ingresso gratuito, che domani, sabato 10 e sabato 17 dicembre, sempre alle ore 20.30, vedranno ospiti a Cagliari, nella Chiesa del Santo Sepolcro, sede storica del festival, ensemble e cori di grande prestigio, protagonisti di concerti molto diversi fra loro, sia per la formazione, sia per il programma musicale, ma accomunati dalla grande partecipazione per la musica polifonica e dalla qualità dei repertori
4/12/2016
Il repertorio di quest’anno comprende canti della tradizione natalizia in lingua algherese, sarda, spagnola e italiana. L´appuntamento è martedì 13 dicembre alla chiesa di San Francesco
© 2000-2016 Mediatica sas