Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteSanità › Cagliari: al via il Congresso Nazionale Ginecologi
A.B. 27 settembre 2014
Da domani a mercoledì 1 ottobre, la Sardegna accoglie 2500 specialisti per quattro giorni di approfondimento sulla salute della donna
Cagliari: al via il Congresso Nazionale Ginecologi


CAGLIARI – Da domenica a mercoledì 1 ottobre, la Sardegna sarà al centro della salute della donna. Il “Centro Congressi di Cagliari” ospiterà l’89esimo Congresso Nazionale della “Sigo-Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia”. Oltre 2500 specialisti si riuniranno per fare il punto su temi di grande attualità come fecondazione assistita eterologa, aborto, sessualità, contraccezione e l’oncologia ginecologica.

«Quante coppie sarde ricorrono alla procreazione medica assistita? Qual è la posizione della Regione Sardegna sulla fecondazione eterologa? Qual è l’opinione dei ginecologi sulle novità introdotte alla Legge 40? Quali sono i metodi contraccettivi utilizzati dalle donne in Sardegna? Qual è il livello di consapevolezza degli adolescenti sardi sulla contraccezione? Quante donne nell’Isola ricorrono all’aborto?». A queste ed altre domande risponderanno gli esperti della Sigo, in due incontri ufficiali con la stampa che si svolgeranno in sede congressuale.

Parteciperanno, tra gli altri, i presidenti del Congresso Sigo, Gian Benedetto Melis (direttore del Dipartimento Chirurgico Materno Infantile dell’Università di Cagliari), Giovanni Monni (primario di Ostetricia e Ginecologia all'Ospedale Microcitemico di Cagliari), Salvatore Dessole (direttore della Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Sassari) e Giovanni Costantino Urru (direttore dell’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'Asl di Sassari). Lunedì 29, alle ore 12, la conferenza avrà al centro la fecondazione eterologa; martedì 30, alle 10.30, invece, la seconda avrà come focus la sessualità ed i contraccettivi ormonali.
Commenti
21:17
«Il mancato pagamento delle prestazioni dell’Aias da parte delle aziende sanitarie regionali sta creando sconcerto e sconforto in 1240 dipendenti qualificati che lavorano nelle 43 strutture regionali e che aspettano cinque mensilità di retribuzione», dichiara Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale
21:49
L´isola è la prima ad aver recepito l’intesa della Conferenza delle Regioni sui percorsi diagnostici terapeutici assistenziali per persone con malattie infiammatorie croniche dell´intestino e malattie reumatiche infiammatorie ed autoimmuni
17:51
Nel giro di qualche settimana la rete sarà costituita dai presidi di soccorso e in totale da 11 defibrillatori posizionati in punti strategici della città e delle frazioni
21/7/2016
La denuncia è del coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, che annuncia la presentazione di un’interrogazione urgente in Consiglio regionale
22/7/2016
Quella che era una bandiera della giunta regionale è ormai un drappo lacerato dalla guerra tra le comari eccellenti del PD sardo e del centro-sinistra in generale. Si mira solo a porre il sistema sanitario sotto uno stretto controllo delle camarille politiche, con il copia e incolla di un modello già sperimentato e fallito in altre Regioni
20/7/2016
L´esempio più eclatante, come è stato rimarcato nel corso della manifestazione di protesta, è l´ufficio per il pagamento del ticket a Thiesi
18:31
Quanti, al 31 dicembre 2015, erano in possesso del riconoscimento di handicap grave, potranno inoltrare istanza per la predisposizione di un piano personalizzato di sostegno
21/7/2016
Lo ha dichiarato Stefano Tunis, consigliere regionale di Forza Italia, commentando il cospicuo numero di emendamenti presentato dalla giunta Pigliaru e dalla maggioranza
20/7/2016
Tra gli emendamenti della maggioranza, come emerso anche ieri dal vertice di maggioranza, l´istituzione della Asl unica a Sassari e l´Azienda per l´´emergenza - urgenza a Nuoro
© 2000-2016 Mediatica sas