Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaManifestazioni › Letteratura per ragazzi: Sorpresa a Cagliari
A.B. 29 settembre 2014
La nona edizione del Festival Tuttestorie è in programma da mercoledì 1 a domenica 5 ottobre nel capoluogo regionale e, fino a giovedì 9, in altri ventuno comuni dell’Isola
Letteratura per ragazzi: Sorpresa a Cagliari


CAGLIARI – Prenderà il via mercoledì 1 ottobre la nona edizione del Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi “Sorpresa! Racconti, visioni e libri da restare a bocca aperta”. La manifestazione culturale è in programma fino a domenica 5 a Cagliari e fino a giovedì 9 ottobre in altri ventuno comuni dell'Isola: Assemini, Calasetta, Carbonia, Decimomannu, Decimoputzu, Elmas, Gonnesa, Mogoro, Oliena, Posada, Ruinas, Samassi, Sant’Antioco, Serramanna, Siliqua, Silius, Teulada, Quartu Sant’Elena, Vallermosa, Villasor, Villaspeciosa. Il festival è ideato e organizzato da Cristina Fiori, Manuela Fiori e Claudia Urgu, fondatrici della “Libreria per Ragazzi Tuttestorie”, con la collaborazione dello scrittore Bruno Tognolini. Presidente onorario è lo scrittore David Grossman.

In programma 380 appuntamenti per bambini e ragazzi di età compresa tra uno e sedici anni, studenti dalla scuola dell'infanzia alle superiori e lettori di ogni età, con settanta ospiti di rilevanza internazionale e nazionale. Eoin Colfer dall’Irlanda, Elvira Lindo dalla Spagna, Yves Grevet e Bernard Friot dalla Francia e Frida Nilsson dalla Svezia: arrivano a Cagliari assieme a tanti altri autori, artisti ed illustratori. I fumettisti Silver (creatore di Lupo Alberto), Sualzo e Pia Valentinis; lo psicanalista Gustavo Pietropolli Charmet; gli scrittori Fabrizio Silei, Federico Taddia, Francesco D’Adamo, Chiara Carminati, Guido Sgardoli, Luca Novelli ed Annamaria Gozzi; gli illustratori Gek Tessaro, Giulia Orecchia, Daniela Iride Murgia, Nicola Grossi, i gruppi teatrali “Tpo”, “Teatro Testoni” e “La voce delle Cose”. E poi Franco Perlasca (figlio di Giorgio e presidente della fondazione a lui intitolata), i narratori Giorgio Scaramuzzino e Monica Morini, il fisico Valerio Rossi Albertini.

Il festival cagliaritano si svolgerà fra l’“ExMà”, la “Mediateca del Mediterraneo”, la Biblioteca Comunale di Pirri, l’Auditorium Comunale, la Libreria per Ragazzi Tuttestorie e gli Ospedali Microcitemico e Brotzu. Negli altri comuni verrà ospitato fra scuole e biblioteche. Dedicato ogni anno ad un tema diverso, Tuttestorie esplorerà nel 2014 il tema della “sorpresa”, compiendo un viaggio a 360gradi fra diversi linguaggi: dalla letteratura alla scienza, dal teatro alle arti visive, dalle tecnologie digitali al fumetto, dalla musica al gioco. Tutte le informazioni relative al programma sono consultabili sul sito di Tuttestorie. Il festival potrà anche essere seguito con notizie aggiornate e video interviste ai protagonisti sulla pagina “Facebook Festival Tuttestorie della Letteratura per ragazzi” dedicata o sull’account “Twitter @LTuttestorie” con l’hashtag #tuttestorie14.
Commenti
10:53
Grande successo di pubblico per Simona Atzori, che ha inaugurato martedì la quinta edizione. Prosegue oggi la rassegna di artisti di strada e di circo contemporaneo con la carovana di performer da tutto il mondo, pronti a invadere di allegria e colori le vie e la piazza del centro storico di Santa Teresa di Gallura
18/7/2017
Domenica 23 luglio, è in programma l´anteprima della manifestazione organizzata dalla Società Umanitaria di Alghero, con la Funky Jazz Orkestra di Berchidda, e la Festa multietnica
18/7/2017
Un fine settimana con la musica di Note d´autore, Stintino Classica e i cori gospel. A ospitare l'appuntamento fisso dell'estate stintinese sarà piazza dei 45
17/7/2017
Anche quest´anno salta l´appuntamento della manifestazione "Notte Rosa" per mancanza di contributi comunali. La protesta dell´associazione Centro commerciale naturale Botteghe Turritane
17/7/2017
L´anteprima è ad Alghero giovedì alle ore 21.30 in Piazza Lo Quarter. Venerdì trasferimento a Ittiri per il clou. Si inizia con “Sonos e Ballos” alle ore 21 con alcuni gruppi sardi che proporranno i balli con gli strumenti della tradizione isolana
© 2000-2017 Mediatica sas