Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Abuso d´ufficio per Zedda. Udienza a fine novembre
S.I. 1 ottobre 2014
Slitta a fine novembre l´udienza del sindaco di Cagliari Massimo Zedda riguardo il processo per la nomina di Marcella Crivellenti alla guida del Teatro Lirico di Cagliari. Rinvio chiesto dai legali del Primo Cittadino
Abuso d´ufficio per Zedda
Udienza a fine novembre


CAGLIARI – E’ stata fissata per il prossimo 25 novembre, l’udienza preliminare dell’inchiesta sul Teatro Lirico di Cagliari che vede come imputato Massimo Zedda. La richiesta di rinvio della seduta è stata fatta dai legali del Primo Cittadino e accolta dal Magistrato. Il sindaco di Cagliari è accusato di abuso d’ufficio per via delle indagini relative alla nomina di Marcella Crivellenti come sovrintendente a guida dell’ente musicale.

La nomina arrivò nel 2012. A questa seguirono tutta una serie di polemiche culminate con il rinvio a giudizio del Primo Cittadino del capoluogo sardo. Dalle carte emerge che Zedda non avrebbe consultato i vari curricula arrivati in via Roma per partecipare alla manifestazione di interesse, prima di giungere alla decisione di indicare la Crivellanti a capo della prestigiosa struttura culturale. Medesima accusa di abuso d’ufficio, sempre per il sindaco Zedda, anche per la revoca del componente di amministrazione dell’ente Giorgio Baggiani.



Nella foto: Marcella Crivellenti e Massimo Zedda
Commenti
20/8/2017
Un 66enne cagliaritano, che era uscito in permesso premio lunedì, rientrando nel carcere di Uta è stato accompagnato nell´ospedale cittadino per dei controlli. All´interno dello stomaco aveva sette ovuli, per un totale di 155grammi tra marijuana, eroina e cocaina
18/8/2017
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
© 2000-2017 Mediatica sas