Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Abuso d´ufficio per Zedda. Udienza a fine novembre
S.I. 1 ottobre 2014
Slitta a fine novembre l´udienza del sindaco di Cagliari Massimo Zedda riguardo il processo per la nomina di Marcella Crivellenti alla guida del Teatro Lirico di Cagliari. Rinvio chiesto dai legali del Primo Cittadino
Abuso d´ufficio per Zedda
Udienza a fine novembre


CAGLIARI – E’ stata fissata per il prossimo 25 novembre, l’udienza preliminare dell’inchiesta sul Teatro Lirico di Cagliari che vede come imputato Massimo Zedda. La richiesta di rinvio della seduta è stata fatta dai legali del Primo Cittadino e accolta dal Magistrato. Il sindaco di Cagliari è accusato di abuso d’ufficio per via delle indagini relative alla nomina di Marcella Crivellenti come sovrintendente a guida dell’ente musicale.

La nomina arrivò nel 2012. A questa seguirono tutta una serie di polemiche culminate con il rinvio a giudizio del Primo Cittadino del capoluogo sardo. Dalle carte emerge che Zedda non avrebbe consultato i vari curricula arrivati in via Roma per partecipare alla manifestazione di interesse, prima di giungere alla decisione di indicare la Crivellanti a capo della prestigiosa struttura culturale. Medesima accusa di abuso d’ufficio, sempre per il sindaco Zedda, anche per la revoca del componente di amministrazione dell’ente Giorgio Baggiani.



Nella foto: Marcella Crivellenti e Massimo Zedda
Commenti
21:21
Il 24enne Pietro Sanna sarebbe stato accoltellato nel proprio appartamento. Gli uomini di Scotland Yard hanno aperto un'indagine per chiarire la drammatica situazione
10:01
Nel corso dell´operazione “Danger insurance”, gli uomini della locale Guardia di finanza cagliari hanno individuato un’agenzia assicurativa abusiva e disarticolato un rodato sistema di frode. scoperte oltre ottocento polizze assicurative false, denunciati i quattro responsabili dell’esercizio commerciale e 382 contraenti
10:40
Atto dovuto: Verifiche sulle condizioni di sicurezza a Teatro da parte degli inquirenti all´indomani della tragedia verificatasi ad Alghero con la morte della mamma 45enne caduta dalle scale
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
© 2000-2017 Mediatica sas