Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Incendia l’auto del vicino perché blocca l’ingresso
M.L.P.C. 1 ottobre 2014
Per l’ennesima volta parcheggia l’auto nel posto del vicino: la ritrova carbonizzata un residente ad Elmas
Incendia l’auto del vicino perché blocca l’ingresso


ELMAS – La vicenda è avvenuta in via Sestu, a Elmas, paese dell’hinterland cagliaritano. Spesso e volentieri l’autore del rogo, M. B. di 25 anni, al suo rientro a casa ritrovava l’auto del vicino parcheggiata in modo tale da rendergli complicato l’ingresso nel vialetto di casa.

Così, nonostante le ripetute richieste di spostare il veicolo, armato di tanica di benzina, il giovane avrebbe dato fuoco alla Fiat Punto del vicino molesto. L’incendio ha danneggiato parzialmente anche il muro di una palazzina vicina.

I carabinieri di Sant’Avendrace lo hanno rintracciato e arrestato per incendio e danneggiamento. Il vicino è stato denunciato per violenza privata e poi processato. La vicenda finirà in Tribunale in quanto il vicolo in questione pare sia al centro di una lotta tra le due famiglie.

Nella foto: via Sestu a Elmas
Commenti
10:27
I pompieri hanno sfondato la finestra del soggiorno dell´alloggio, anche questo già raggiunto dal fuoco, e sono entrati all´interno. Purtroppo per il 47enne non c´era già più nulla da fare
7/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
7/12/2016
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
7/12/2016
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
8:32
Una donna trentenne, di un paese della Gallura, è finita all´ospedale in stato confusionale dopo esser stata aggredita da due uomini, probabilmente rapinatori. Indagini in corso
© 2000-2016 Mediatica sas