Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariEconomiaLavoro › «Ancora nessun piano industriale per Alcoa»
A.B. 1 ottobre 2014
«Siamo preoccupati per i lavoratori», dichiara il segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici Maria Antonietta Vicaro dopo l’incontro con il viceministro Claudio De Vincenti
«Ancora nessun piano industriale per Alcoa»


CAGLIARI - «Siamo preoccupati per il futuro dei circa 450 lavoratori che dal primo gennaio 2015 saranno in mobilità: nonostante siano stati fatti importanti passaggi sul costo dell’energia con “Enel” e sugli impegni regionali per il bando di dragaggio del porto, ad oggi nessun impegno formale legato al memorandum è stato assunto da “Gleencore”, che è in attesa di formalizzare un piano industriale che preveda la ripartenza del sito e soprattutto del lavoro».

Questa la dichiarazione del segretario generale dell’“Ugl Metalmeccanici” Maria Antonietta Vicaro al termine dell’incontro al Ministero dello Sviluppo economico con il viceministro Claudio De Vincenti, per un punto della situazione sulla vertenza “Alcoa” di Portovesme, spiegando che «sembrerebbe migliore la posizione di “Klesch”, che ha già evidenziato formalmente i suoi interessi di acquisizione e che, dopo aver presentato un piano di sostenibilità finanziario adeguato, sta valutando i costi e la situazione degli impianti».

«Chiaramente, le stesse condizioni su costo energia, interrompibilità da gestire con asta a sei anni e interconnector ordinario previsto con la Francia, verranno offerte ai due competitor nella trattativa in corso, che si prefigura ancora lunga per tutte le variabili che le aziende vogliono avere chiare prima di assumere impegno commerciali. Sono stati evidenziati – conclude Vicaro – anche i problemi dei lavoratori dell’indotto, che rischiano il licenziamento con la mancata copertura degli ammortizzatori sociali. Entro la fine di ottobre è prevista una convocazione del tavolo per registrare eventuali passi avanti».
Commenti
26/2/2017
Il sindaco di Sassari, insieme a numerosi primi cittadini del nord ovest della Sardegna, partecipa al consiglio comunale straordinario aperto a Olmedo, convocato per la questione della miniera di bauxite e dei lavoratori
26/2/2017
Così il vicecapogruppo di Forza Italia commenta l’incontro di Olmedo di sabato mattina. «Non è possibile accettare che l’assessore continui ad affrontare la crisi con stilemi burocratici e formali. Occorre – secondo l’ex sindaco di Alghero - mettere in campo gli strumenti della politica»
25/2/2017
«Crollo dei contratti a tempo indeterminato e aumento oltre la media nazionale dei voucher venduti in Sardegna certificano il fallimento del centrosinistra al Governo nazionale e in Sardegna su lavoro e occupazione». Lo denunciano Bruno Murgia e Paolo Truzzu, parlamentare e consigliere regionale di FdI-An, commentando i dati Aspal ed Inps
25/2/2017
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas