Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmministrazione › Caos Ippodromo: via ristorante, dipendenti, presidente
S.A. 2 ottobre 2014
La Società ippica, la partecipata del Comune che dal 1928 gestisce l’impianto del Poetto, ha licenziato i tre dipendenti. Dimissioni del presidente e rinuncia dei gestori del ristorante. Scontro in Aula tra il sindaco e il consigliere Casu
Caos Ippodromo: via ristorante, dipendenti, presidente


CAGLIARI - E' scontro aperto tra il consigliere comunale di Cagliari, Paolo Casu del gruppo Misto e il sindaco di Cagliari Massimo Zedda sul futuro dell'Ippodromo di Cagliari. Nell'ultima seduta del Consiglio Comunale, Zedda, rispondendo a una interrogazione presentata nel mese di Agosto «è stato vago e non soddisfacente nell'argomentare le scelte che stanno portando alla dismissione della struttura inaugurata nel lontano 1928» commenta Casu.

La Società ippica, la partecipata del Comune che dal 1928 gestisce l’impianto del Poetto, ha licenziato i tre dipendenti. Non solo: anche i titolari dello storico ristorante hanno alzato bandiera bianca e rinunciato alla gestione. A questo quadro poco confortante si sono aggiunte le dimissioni del presidente della Società Ippica di Cagliari, Giovanni Ena.

Secondo Casu una soluzione potrebbe essere l’intervento della Regione (la partecipata regionale Agris è socio dell’amministrazione e comunale della Camera di Commercio della Società ippica), considerato il finanziamento dell'Assessorato all'agricoltura alle manifestazioni sportive dell'Ippodromo di Chilivani e «dimenticandosi dell'esistenza di Cagliari» accusa il consigliere che auspica per l’ippodromo di «ripartire da una seria impostazione a reddito della stessa struttura, facendola diventare una esemplare Città Culturale dello Sport, dove equitazione, natura, ambiente e sport (Beach Volley, Beach Tennis, Turismo equestre, Basket, calcetto, calcio e servizi turistici) si coniugano in un contesto invidiato da molte nazioni europee».
Commenti
27/7/2016
Imprenditore 35enne, Claudio Serra è il nuovo coordinatore cittadino di Italia Unica. La presentazione della guida del nuovo soggetto politico a Porto Torres, è avvenuta questa mattina alla presenza del coordinatore regionale Tore Piana e della coordinatrice provinciale Elena Vidili
28/7/2016
L'Aula di Alghero è chiamata a discutere la delibera illustrata nei giorni scorsi in commissione in cui si propone l'esternalizzazione della riscossione coattiva dei tributi comunali. La forte reazione dell'amministratore unico che difende l'operato della partecipata in una lettera inviata ai consiglieri a poche ore dalla seduta. E' la definitiva rottura
27/7/2016
Il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione algherese è Raffaele Sari Bozzolo, affiancato dalla vivepresidente Renata Fiamma e da Efisio Scioni. Nei prossimi giorni, previsto l´atto di conferimento dell´incarico di direttore a Paolo Sirena, recentemente selezionato per guidare amministrativamente la Fondazione a seguito di pubblico concorso, e la nomina del Comitato scientifico
© 2000-2016 Mediatica sas