Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Serie A: il Cagliari gioca d’anticipo
Antonio Burruni 3 ottobre 2014
Dopo la vittoria esterna contro l’Inter, la compagine rossoblu è attesa da un altro impegno in trasferta, domani, sul campo del lanciato Hellas Verona
Serie A: il Cagliari gioca d’anticipo


CAGLIARI – Il Cagliari sarà protagonista dell’anticipo che apre la sesta giornata del campionato di serie A. Sabato, alle ore 18, la compagine rossoblu scenderà sul manto erboso dello stadio “Marc’Antonio Bentegodi”, per affrontare i padroni di casa dell’Hellas Verona.

Mister Zdenek Zeman, dopo la netta vittoria per 1-4 a “San Siro” contro l’Inter, dovrà ancora fare a meno di capitan Daniele Conti, del giovane portiere Colombi (ancora problemi all’anca per lui) e del lungodegente Eriksson, ma non rinuncerà al suo caratteristico 4-3-3. I rossoblu dovrebbero scendere in campo con Cragno in porta; difesa con Balzano e Murru esterni, Ceppitelli e Rossettini centrali; centrocampo con Crisetig tra Dessena ed Ekdal; tridente Ibarbo-Sau-Cossu. In panchina, dovrebbe esserci spazio per il secondo portiere Carboni; per i difensori Avelar, Capuano e Pisano; per i centrocampisti Barella, Donsah e Joao Pedro; per gli attaccanti, Caio Rangel, Diego Farias e Longo.

Andrea Mandorlini, invece, vuole proseguire l’ottimo avvio di campionato schierando Rafael tra i pali; Moras e Marques coppia centrale difensiva, con Sorensen a destra e l’ex rossoblu Agostini a sinistra; centrocampo con Campanharo (in ballottaggio con Hallfredson), Tachtsidis e Ionita (reduce da due reti in due gare); in attacco, Gomze, Jankovic e l’eterno Luca Toni. La panchina, dovendo fare a meno degli infortunati Benussi, Lazaros, Martic Obbadi e Sala, sarà composta da Gollini, Salvetti, Marques, Brivio, Gonzalez, Rodriguez, Luna, Valoti, Lopez, Saviola e dall’ex centravanti del Cagliari Nenè.

La sfida sarà diretta dal signor Piero Giacomellidi Trieste, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Petrella di Termoli ed Alberto Tegoni di Milano. Il quarto uomo sarà invece Giacomo Paganessi di Bergamo, mentre i due arbitri di porta designati sono Gianpaolo Calvarese di Teramo e Davide Ghersini di Genova.

Le Partite della Sesta Giornata:
Hellas Verona-Cagliari (sabato, ore 18, arbitra Giacomelli di Trieste)
Milan-Chievo Verona (20.45, Mazzoleni di Bergamo)
Empoli-Palermo (domenica, ore 12.30, Rizzoli di Bologna)
Lazio-Sassuolo (15, Tommasi di Bassano del Grappa)
Parma-Genoa (Doveri di Roma)
Sampdoria-Atalanta (Irrati di Pistoia)
Udinese-Cesena (Mariani di Aprilia)
Juventus-Roma (ore 18, Rocchi di Firenze)
Fiorentina Inter (20.45, Tagliavento di Teramo)
Napoli-Torino (Massa di Imperia)

La Classifica: Juventus e Roma 15; Udinese 12; Sampdoria 11; Hellas Verona, Inter e Milan 8; Napoli 7; Fiorentina e Lazio 6; Cesena, Genoa e Torino 5; Atalanta, Cagliari e Chievo Verona 4; Empoli, Palermo, Parma e Sassuolo 3.

Nella foto: l'allenatore del Cagliari Zdenek Zeman
Commenti
19:58
Giommaria Piu, algherese di otto anni, sarà uno dei "bimbi in campo" che accompagneranno mano per la mano i calciatori. Il suo sogno è diventare uno di loro, nel frattempo si fa le ossa alla Sef Torres
23/1/2017
Si è concluso ieri il girone d´andata del campionato. Nel girone L, l´Audax Algherese batte 2-1 il Sogma, mentre Treselighes e Maristella hanno pareggiato 1-1
22/1/2017
Al Comunale, uno dei derby regionali del girone G finisce 1-2. Alla rete di Fantasia nel primo tempo, aveva risposto Orchi nella ripresa, ma la punizione di Frau, a dieci minuti dalla fine, ha dato i tre punti ai rossoblu
22/1/2017
Reti bianche tra la compagine del Sassarbus ed il Città di castello, nel match valido per la ventesima giornata del girone G
22/1/2017
Si è chiuso oggi il girone d´andata del campionato di Prima categoria. Nel girone E, i biancoverdi battono 3-1 gli ozieresi della Mesu e Rios, mentre i giallorossi cedono 5-0 a Thiesi
22/1/2017
Una rete contestata di Dzeko decide il match allo stadio Olimpico tra giallorossi e rossoblu, valido come posticipo del massimo campionato nazionale
22/1/2017
Nel match valido per la ventesima giornata del girone G, gli smeraldini sbancano il Vanni Sanna grazie ad una rete di Andrea Sanna. Per il Latte Dolce, palo di Usai nel finale
22/1/2017
Nel match valido per la ventesima giornata del girone G, gli ogliastrini sbancano il Lorenzo Casini, imponendosi per 1-2 sullo Sporting Trestina
© 2000-2017 Mediatica sas