Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanità › «Maggioranza arrogante pensa alle poltrone»
S.I. 4 ottobre 2014
Dura critica dell´ex-assessore Alessandra Zedda nei confronti della maggioranza di Centrosinistra a sostegno del Presidente Pigliaru. L´opposizione ha lasciato la commissione. Il Centro Democratico si è astenuto
«Maggioranza arrogante pensa alle poltrone»


CAGLIARI - «Una maggioranza a due velocità: immobilista quando si parla di risorse destinate ai sardi, lesta e arrogante quando si tratta della leggina che aumenta e lottizza le ASL». Lo ha dichiarato Alessandra Zedda, all'indomani della riunione fiume della Commissione Bilancio, protrattasi fino alle 22 di ieri notte.

«Dinanzi all'arroganza della maggioranza - spiega Zedda-, che ci ha costretto ad abbandonare la seduta della mattina, nella riunione pomeridiana, convocata in maniera discutibile, insieme ai colleghi Cossa (Riformatori), Locci(FI) e Truzzu(FDI) abbiamo difeso punto per punto gli emendamenti da noi presentati per ripristinare, dopo i tagli operati dalla Giunta alle risorse per mitigare il rischio idrogeologico e a quelle per dare sostegno alle famiglie, alle imprese, agli agricoltori e ai territori. Da parte della maggioranza, fatta eccezione per l'assessore alla Programmazione, neppure un intervento di risposta o di spiegazione alle nostre obiezioni. Forse pensano che parlare dei sardi sia una perdita di tempo, perché il loro obiettivo è solo uno: spartirsi le poltrone della Sanità sarda. Sono disposti - ha concluso Zedda- ad avallare un bilancio gravemente impoverito dalla passiva accettazione del Governo Renzi, pur di passare in fretta alle nomine: unico collante di una maggioranza composita, eterogenea e priva di un progetto politico».

Ed in Commissione si è registrata anche una prima e clamorosa spaccatura in seno alla maggioranza a sostegno di Pigliaru. Infatti il consigliere regionale Anna Maria Busia, del Centro Democratico, si è astenuta. I suoi colleghi di coalizione hanno votato "si". Mentre, come detto dalla Zedda, il Centrodestra ha lasciato la Commissione.



Nella foto Alessandra Zedda
Commenti
21:41
Lunedì mattina, Pigliaru ed Arru presenteranno il direttore generale dell’Ats Fulvio Moirano ed il dg dell’Aou di Sassari Antonio D’Urso. Con loro, anche il direttore generale dell’Azienda Brotzu Graziella Pintus ed il dg dell’Aou di Cagliari Giorgio Sorrentino
29/9/2016 video
Con l’app basta un click per prenotare le visite, scaricare i referti e dialogare con l’Azienda ospedaliero universitaria. Prestissimo nello smartphone anche radiografie, ecografie, tac e risonanze
30/9/2016
«Alla Asl di Nuoro, nello scorrimento delle graduatorie per l’assunzione del personale, si tenta di far passare come regolari, procedure che invece sono palesemente illegittime. Abbiamo segnalato ogni cosa alla Regione al fine di stroncare immediatamente questi comportamenti illegali», dichiara la segretaria regionale Mariangela Campus
30/9/2016
Antonio D´Urso, 54 anni, catanese, è attualmente direttore generale dell’Azienda ospedaliera S. Camillo – Forlanini di Roma
© 2000-2016 Mediatica sas