Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Serie D: Poker amaro per il Selargius
Antonio Burruni 5 ottobre 2014
L’undici di mister Karel Zeman cede 4-2 sul campo della corazzata Viterbese Castrense. Di Usai e Patacchiola le reti isolane
Serie D: Poker amaro per il Selargius


SELARGIUS – Buona prova del Selargius, che dimostra cenni di ripresa, anche se deve lasciare i tre punti sul campo della Viterbese Castrense, che si è imposta per 4-2. Selargini in vantaggio dopo 6’ di gioco, grazie all’incornata di Usai. Subito dopo, è la traversa a salvare Forzati sulla deviazione di Cirina, pronto su azione d’angolo. Il pareggio laziale arriva comunque, nel recupero del primo tempo, quando Morini trasforma un calcio di rigore concesso per fallo su Pacciardi.

In apertura di ripresa, arriva anche il vantaggio locale, ancora Morini, pronto a beffare il portiere con un pallonetto. Al 68’ è 3-1 Viterbese, grazie a Saraniti. Il Selargius ci prova e riapre il match con Patacchiola, che ad un quarto d’ora dal termine batte Fadda di testa sottomisura. Nel recupero, un calcio di punizione di Giannone fissa il punteggio sul 4-2 finale.

VITERBESE CASTRENSE-SELARGIUS 4-2:
VITERBESE CASTRENSE: Fadda, Perocchi, Faenzi, Nuvoli, Pacciardi, Cirina, Scardala, Saraniti, Spinelli (24' Giannone), Morini (37'st Pippi), Pero Nullo (32'st Ciaramelletti). Allenatore Attilio Gregori.
SELARGIUS: Forzati, Usai, Patacchiola, Piselli, Callai, San, Suella (36'st Cardia), Mannoni, Chelo, Secci (13'st A.Atzori), G.Atzori (30' Aramu), Allenatore Karel Zeman.
ARBITRO: Perotti di Campobasso.
RETI: 6' Usai, 47’pt Morini (rig.), 2'st Morini, 23'st Saraniti, 31'st Patacchiola, 46'st Giannone.
Commenti
12:11
L’annata sportiva appena conclusa è stata foriera di ottimi risultati, fra tutti il titolo regionale della formazione Juniores, ma è già tempo di ripartire, attraverso la grande esperienza e la capacità dei professionisti che hanno scelto di sposare il progetto rossoblu per la serie D 2018/19
22/6/2018
Dopo aver condotto trionfalmente i giovani rossoblu alla conquista del campionato regionale Juniores, con tanti ragazzi che hanno potuto esordire anche in prima squadra, mister Pippo Zani lascia la Torres per altre avventure sportive
© 2000-2018 Mediatica sas