Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Incendio a Capo Teulada, militari: «Focolaio spento subito»
S.I. 7 ottobre 2014
Non si placano le polemiche per il nuovo incendio di ieri pomeriggio nel poligono di Capo Teulada. Botta e risposta tra il deputato Pili e la Giunta Pigliaru. Adesso interviene lo Stato Maggiore dell´Esercito
Incendio a Capo Teulada, militari: «Focolaio spento subito»


CAGLIARI - Nuove polemiche seguono l'ultimo incendio avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Capo Teulada a causa delle esercitazioni militari, con il deputato Mauro Pili che ha accusato la Giunta Pigliaru di non intervenire in maniera adeguata [LEGGI]. Dopo il botta e risposta tra l'ex presidente della Regione e l'assessore Spano, arriva la precisazione delle Forze Armate.

E' nello specifico lo Stato Maggiore Esercito Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione a ritornare sul caso. «In merito alle notizie di stampa - si legge nella nota - circa un presunto "incendio di enormi proporzioni" verificatosi ieri presso il poligono di Capo Teulada si precisa che, intorno alle ore 17:00 di ieri, durante lo svolgimento di un'esercitazione di tiro con le armi di piccolo calibro (7.62 mm) da bordo degli elicotteri, nel quadro delle attività addestrative programmate, si è sviluppato un focolaio d'incendio immediatamente spento grazie al pronto intervento di un elicottero antincendio dell'Esercito schierato presso la base».

«Tale tipo d'intervento - prosegue lo Stato Maggiore - rientra nelle predisposizioni antincendio attuate da ogni reparto dell'Esercito durante le attività addestrative nel più ampio quadro delle misure di prevenzione e tutela ambientale adottate dall’ente gestore del poligono. Contestualmente alle esercitazioni programmate, proseguono le attività del 5° reggimento genio guastatori di Macomer per l'attuazione del Piano d'intervento Ambientale».

Nella foto l'incendio di ieri pomeriggio
Commenti
16/6/2018
Giovedì, a Loiri Porto San Paolo, al termine di accertamenti scaturiti da denunce/querele sporte da tre signore che vivono in località Enas, i Carabinieri della locale Stazione hanno depositato alla Procura della Repubblica di Tempio Pausania un rapporto relativo alla denuncia in stato libertà di una 38enne collaboratrice domestica
16/6/2018
Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Tempio Pausania sono riusciti ad identificare due donne che l’8 giugno, dopo essersi impossessate di undici bottiglie di liquore ed averle nascoste in una borsa, sono uscite dal negozio senza pagare
19:55
Le fiamme, le cui cause non sono ancora state accertate, sono divampate intorno alle 4 e hanno interessato prima una Bmw intestata ad un commerciante, poi il fuoco si è propagato sulla Porsche Macan di Conti
12:00
L´uomo è risultato gravato dalla misura di sicurezza dell’allontanamento dal territorio italiano che l’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Cagliari aveva emesso nel marzo del 2013
11:45
Il ragazzino dallo scorso 13 maggio aveva fatto perdere le sue tracce, dopo essere scappato dalla Casa di Accoglienza “La Casetta di Donata” di Siliqua. Rintracciato dai carabinieri ad Alghero, dove abita il padre
15/6/2018
Ieri mattina, gli agenti della Squadra Mobile di Sassari hanno denunciato in stato di libertà la responsabile del furto in appartamento di alcuni gioielli in oro. L´autrice del reato è un´amica della vittima
15/6/2018
Settimana impegnativa per i militari della locale Capitaneria di porto, che hanno proseguito i loro controlli. Individuata una società che noleggiava abusivamente natanti nell´Area marina protetta di Tavolara-Capo Coda Cavallo
© 2000-2018 Mediatica sas