Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Perseguitano i vicini, denunciata coppia
M.L.P.C. 9 ottobre 2014
Perseguitavano da due anni gli inquilini del piano di sotto. Lanciavano uova e minacciavano i figli dei vicini: denunciata coppia di Monserrato
Perseguitano i vicini, denunciata coppia


MONSERRATO – E’ successo a Monserrato, paese dell’hinterland cagliaritano. Qui dal 2012 una coppia di conviventi è indagata per stalking, ingiurie, molestie e lesioni ai danni dei loro vicini di casa. Sono stati due anni di terrore per la famiglia del piano di sotto: decine e decine le querele presentate nell’arco di questo periodo, corredate da registrazioni, fotografie, prove e referti del pronto soccorso.

I molestatori passavano le loro giornate, non è chiaro ancora il perché, sempre se in questi casi una ragione esplicita si voglia trovare, a ingiuriare la figlia dei vicini con pesanti commenti a sfondo sessuale, a tenere l’aspirapolvere accesa per ore in concomitanza della stanza dove studiavano i ragazzi; l’uomo aveva lanciato dal balcone secchiate d’acqua e uova contro che in quell’occasione era andato al Pronto Soccorso e si era fatto mettere tutto per iscritto.

Qualche volta ci passava pure il cagnolino: era capitato che, incontrandosi per caso per la strada, fosse stato preso a calci senza motivo. Questa volta a farne le spese era stata la madre che, avendo reagito a questa ennesima violenza era stata spinta dal vicino ed era finita in ospedale. Ora il gip Cristina Ornano ha accolto le richieste del Pm Giangiacomo Pilia e ha emesso un’ordinanza cautelare nei confronti della coppia di conviventi: da ieri hanno l’obbligo di firma e tutti i giorni devono presentarsi in caserma dai carabinieri.

Nella foto: il Tribunale di Cagliari
Commenti
26/5/2017
83 per la precisione le posizioni risultate irregolari ai controlli della Guardia di Finanza di Cagliari. Un lavoro certosino di verifica delle transazioni compiute dalla movimentazione di denaro
27/5/2017
«Ci troviamo a condannare l’ennesimo, vile atto compiuto nei confronti di un rappresentante delle istituzioni nel territorio. Al sindaco di Siniscola vanno la solidarietà e il pieno sostegno della Giunta regionale», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
27/5/2017
Il 65enne Raffaele Cellauro, algherese di nascita e sassarese di residenza, è deceduto in seguito alle ferite riportate dopo un volo di una decina di metri dai bastioni di Alghero. Giunto in ospedale, è deceduto poco dopo
26/5/2017
Questa mattina, due funzionati della locale Prefettura sono stati arrestati su disposizione della magistratura dai Carabinieri del Comando provinciale, perchè accusati di turbativa d´asta relativa ad appalti pubblici
26/5/2017
Le indagini sono scaturite dalla testimonianza proprio della denunciata che, vicina di casa, in un primo momento aveva dichiarato di avere visto uscire una persona dalla casa dell’avvocato
26/5/2017
Il presidente del Consiglio regionale è intervenuto in merito alla busta intimidatoria contenente delle cartucce ed una lettera di minacce rivolte a Gian Luigi Farris, ritrovata questa mattina in municipio dallo stesso primo cittadino
26/5/2017
Dopo il finto ordigno sistemato davanti al suo bar all´alba del 28 aprile, stavolta sono state inviate al primo cittadino Gian Luigi Farris quattro cartucce calibro 12 ed una lettera minatoria, che lui stesso ha trovato in una busta davanti al municipio
© 2000-2017 Mediatica sas