Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Perseguitano i vicini, denunciata coppia
M.L.P.C. 9 ottobre 2014
Perseguitavano da due anni gli inquilini del piano di sotto. Lanciavano uova e minacciavano i figli dei vicini: denunciata coppia di Monserrato
Perseguitano i vicini, denunciata coppia


MONSERRATO – E’ successo a Monserrato, paese dell’hinterland cagliaritano. Qui dal 2012 una coppia di conviventi è indagata per stalking, ingiurie, molestie e lesioni ai danni dei loro vicini di casa. Sono stati due anni di terrore per la famiglia del piano di sotto: decine e decine le querele presentate nell’arco di questo periodo, corredate da registrazioni, fotografie, prove e referti del pronto soccorso.

I molestatori passavano le loro giornate, non è chiaro ancora il perché, sempre se in questi casi una ragione esplicita si voglia trovare, a ingiuriare la figlia dei vicini con pesanti commenti a sfondo sessuale, a tenere l’aspirapolvere accesa per ore in concomitanza della stanza dove studiavano i ragazzi; l’uomo aveva lanciato dal balcone secchiate d’acqua e uova contro che in quell’occasione era andato al Pronto Soccorso e si era fatto mettere tutto per iscritto.

Qualche volta ci passava pure il cagnolino: era capitato che, incontrandosi per caso per la strada, fosse stato preso a calci senza motivo. Questa volta a farne le spese era stata la madre che, avendo reagito a questa ennesima violenza era stata spinta dal vicino ed era finita in ospedale. Ora il gip Cristina Ornano ha accolto le richieste del Pm Giangiacomo Pilia e ha emesso un’ordinanza cautelare nei confronti della coppia di conviventi: da ieri hanno l’obbligo di firma e tutti i giorni devono presentarsi in caserma dai carabinieri.

Nella foto: il Tribunale di Cagliari
Commenti
12:04
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Sarroch hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
17/11/2017
Una chiesa gremita in ogni angolo. Tantissima gente, soprattutto giovani per salutare per l’ultima volta Michela vittima forse di ricatti ma anche dell’isolamento da chi non ha saputo ascoltare il suo grido di aiuto
17/11/2017
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di un soggetto, titolare di una ditta individuale con sede sul litorale occidentale della provincia cagliaritana operante nel settore agricolo
17/11/2017
Ieri, l´unità cinofila Jedro ha scovato varie dosi di marijuana, già pronte all’uso, in una camera di pernottamento della casa circondariale Ettore Scalas
© 2000-2017 Mediatica sas