Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Senorbì: bidella intossicata, finisce in ospedale
A.B. 9 ottobre 2014
Un forte insetticida posizionato nelle vicinanze dell’Istituto Einaudi ha provocato mal di testa, nausea e sbalzo di pressione per la collaboratrice scolastica. Protesta degli alunni, che oggi non sono entrati in classe
Senorbì: bidella intossicata, finisce in ospedale


SENORBI’ - Un forte insetticida posizionato nelle vicinanze dell’Istituto “Einaudi” di Senorbì e piazzato nei pressi di un formicaio. Pare sia questa la causa della presunta intossicazione per una bidella della scuola, che mercoledì ha lamentato mal di testa, nausea e sbalzo di pressione, dovendo ricorrere alle cure dell’Ospedale San Giovanni di Dio, accompagnata da un’autoambulanza. L’odore del “veleno”, ha convinto gli alunni ad uscire dalla struttura, evitando così problemi. Oggi, gli stessi studenti hanno preferito non entrare a scuola per protesta.
Commenti
18:03
Un capannone abusivo era strato trasformato in officina meccanica ed autodemolizione. La scoperta è stata effettuata dagli agenti della Polizia Giudiziaria del compartimento della Polstrada, che hanno denunciato il 52enne proprietario per esercizio abusivo di attività di officina, riciclaggio e violazione di norme ambientali
19:39
Da questa mattina è in corso un’importante operazione di soccorso da parte della Guardia Costiera, impegnata nella ricerca di una donna di 55 anni di cittadinanza svizzera che probabilmente si è buttata questa notte dal bordo della Nave Tirrenia “Nuraghes”, lungo la tratta Genova-Porto Torres.
8:38
E´ stata sparata a Mandas una fucilata caricata a pallettoni contro il portoncino della casa e poi un´altra contro la finestra della camera da letto. Messaggi di solidarietà da tutta l´isola
24/9/2016
Questa mattina, un 65enne è stato ferito alla testa da un colpo d´arma da fuoco nelle vicinanze del mercato rionale. Ricercato un 81enne che avrebbe esploso il colpo e che poi sarebbe fuggito
24/9/2016
Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra rende noto il tentativo di un detenuto extracomunitario di tagliare il viso di un poliziotto penitenziario con la lametta da barba in dotazione
9:20
Dalla passeggiata sui Bastioni di Alghero, il bidone è stato prima sradicato dalla pavimentazione e poi lanciato nel tratto di battigia sotto la Torre dei Cani
© 2000-2016 Mediatica sas