Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Senorbì: bidella intossicata, finisce in ospedale
A.B. 9 ottobre 2014
Un forte insetticida posizionato nelle vicinanze dell’Istituto Einaudi ha provocato mal di testa, nausea e sbalzo di pressione per la collaboratrice scolastica. Protesta degli alunni, che oggi non sono entrati in classe
Senorbì: bidella intossicata, finisce in ospedale


SENORBI’ - Un forte insetticida posizionato nelle vicinanze dell’Istituto “Einaudi” di Senorbì e piazzato nei pressi di un formicaio. Pare sia questa la causa della presunta intossicazione per una bidella della scuola, che mercoledì ha lamentato mal di testa, nausea e sbalzo di pressione, dovendo ricorrere alle cure dell’Ospedale San Giovanni di Dio, accompagnata da un’autoambulanza. L’odore del “veleno”, ha convinto gli alunni ad uscire dalla struttura, evitando così problemi. Oggi, gli stessi studenti hanno preferito non entrare a scuola per protesta.
Commenti
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
17/2/2017
L´ex presidente di Sogeaal è stato assolto ieri mattina perchè il fatto non costituisce reato nel procedimento penale in corso dal 2012 contro l´ex direttore Umberto Borlotti. L´ex direttore ha già annunciato di voler chiedere i danni in sede civile
© 2000-2017 Mediatica sas