Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Cagliari: attimi di follia nella Cittadella della salute
A.B. 9 ottobre 2014
Un uomo è andato in escandescenza all´interno della struttura di Via Liguria, danneggiando la sala d’aspetto di uno dei padiglioni aperti al pubblico
Cagliari: attimi di follia nella Cittadella della salute


CAGLIARI – Prima la richiesta di un’abitazione e di contanti, poi, lo sfogo della follia. Nel pomeriggio di giovedì, un uomo (già in cura nella struttura di salute mentale), si è recato nella Cittadella della salute di Cagliari e, dopo aver chiesto una casa e dei soldi, ha perso la testa, danneggiando la sala d’aspetto di uno dei padiglioni della struttura di Via Liguria.

Gli uomini del Nucleo Radiomobile di Cagliari ed i Carabinieri della Stazione di Pirri sono intervenuti ed hanno sistemato le cose, fermando l’uomo ed affidandolo al personale medico. Successivamente, è stato condotto nel Reparto di Psichiatria dell’ospedale Santissima Trinità.
Commenti
10:27
I pompieri hanno sfondato la finestra del soggiorno dell´alloggio, anche questo già raggiunto dal fuoco, e sono entrati all´interno. Purtroppo per il 47enne non c´era già più nulla da fare
7/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
7/12/2016
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
7/12/2016
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
8:32
Una donna trentenne, di un paese della Gallura, è finita all´ospedale in stato confusionale dopo esser stata aggredita da due uomini, probabilmente rapinatori. Indagini in corso
© 2000-2016 Mediatica sas