Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › Piras: «Eni non abbandona Sarroch»
A.B. 9 ottobre 2014
In serata, l’assessore regionale dell’Industria ha incontrato i vertici dell’Eni e della Versalis, negli uffici del palazzo della Regione
Piras: «Eni non abbandona Sarroch»


CAGLIARI – Nella serata di giovedì, l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras ha incontrato stasera nel palazzo della Regione, a Cagliari, i vertici dell’“Eni” e della “Versalis”. L’incontro ha contribuito a chiarire il ruolo dell’azienda nell’ambito sociale ed economico della Sardegna, soprattutto per quanto riguarda le prospettive di medio periodo, alla luce della vendita di un ramo d’azienda Versalis alla “Sarlux”.

Le aziende hanno dichiarato di non voler in alcun modo sottrarsi al proprio ruolo in Sardegna e nel sito industriale di Sarroch. «La Regione – ha dichiarato l’assessore Piras – ha il compito di vigilare sui rischi di emorragia occupazionale e di tenuta dei comparti industriali e assolverà a questo compito proseguendo nello schietto e leale dialogo con il gruppo Eni».

«La Regione ha anche il compito di costruire un quadro programmatico nel quale le imprese possano innestarsi essendo competitive. Su questo – ha concluso l’esponente della Giunta Pigliaru – il gruppo Eni si è reso disponibile a partecipare, insieme ad altri operatori del settore, a un confronto più generale con l’Amministrazione Regionale, così come sollecitato anche dalle organizzazioni sindacali».
Commenti
23/6/2017
L´assessore regionale degli Enti locali, nel suo intervento al convegno internazionale in corso di svolgimento nell´isola gallurese, ha auspicato una «collaborazione con l’Agenzia del Demanio per valorizzare i beni»
22/6/2017
Se vogliamo nuove infrastrutture e nuova qualità anche nella vitale materia dei Trasporti, dobbiamo cogliere ogni opportunità perché le ragioni della Sardegna siano ben presenti alle Istituzioni nazionali ed internazionali
22/6/2017
Si scontrano quotidianamente con la necessità di spostarsi e con la difficoltà di trovare un volo piuttosto che una nave che con prezzi ragionevoli consenta loro di attraversare il mare. Questo mare così bello e cristallino che fa della mia terra d´origine la prima in Italia nella classifica delle più belle spiagge della penisola, ha rappresentato da sempre un grande limite in termini di pari opportunità per i Sardi
22/6/2017
Il G7 è un evento planetario, che sia stato organizzato a Cagliari è già di per sé un risultato che offre alla città una risonanza internazionale. Ma l’ottimo lavoro di Pigliaru permette alla Sardegna, nell’intesa costruita insieme a Corsica e Baleari, di porre sul tavolo il tema dello svantaggio dell’insularità e pone le premesse per ridefinire tutta la conseguente politica europea sui trasporti
22/6/2017
Ieri mattina, è stata approvata in Consiglio regionale la mozione delle opposizioni (primo firmatario Luigi Crisponi dei Riformatori sardi) sul paventato accorpamento delle Camere di commercio
© 2000-2017 Mediatica sas