Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Finti notaio e assistente: denunciati due imbroglioni
M.L.P.C. 11 ottobre 2014
La Polizia smaschera coppia di truffatori a Cagliari: si fingevano notaio e assistente. Dal Consiglio Notarile si avverte di prestare attenzione ad avere a che fare solo con professionisti riconosciuti e conosciuti
Finti notaio e assistente: denunciati due imbroglioni


CAGLIARI - Da mesi ormai avevano organizzato una truffa coi fiocchi: prendevano in affitto per pochi giorni un appartamento in città, in uno stabile dove già ci fosse l’insegna di un vero studio notarile, e accoglievano i poveri malcapitati fingendosi professionisti del mestiere.
Uno si spacciava per il notaio Enrico Floris, fingendosi oltretutto fratello dell’ex sindaco di Cagliari Emilio, e l’altro il suo assistente.
Pare che proprio dal finto assistente, nella realtà Matteo Patteri, 27enne di Quartu e già conosciuto alle forze dell’ordine per un’altra truffa, sia partita l’idea del grande bluff.

Il finto notaio invece è un disoccupato di Dolianova che, indossate le vesti del professionista, si è prestato alla truffa. Da agosto erano tenuti sott’occhio perché il Consiglio Notarile li aveva segnalati alla Polizia: due le truffe riuscite finora accertate. Il modus operandi era sempre lo stesso: una volta preso appuntamento nell’appartamento e illustrati i vantaggiosi affari immobiliari andavano a visionare i terreni da acquistare (ovviamente non di loro proprietà). Poi incassavano il prezzo pattuito e la parcella e rilasciavano falsa ricevuta firmata e timbrata dando persino un altro appuntamento per il ritiro dell’atto. Solo durante questa seconda visita i malcapitati si rendevano conto che in quello stabile il notaio Enrico Floris non c’era mai stato.

Dal Consiglio Notarile si avverte di prestare attenzione ad avere a che fare solo con professionisti riconosciuti e conosciuti: in caso contrario accertarsi sempre che siano regolarmente iscritti all’Albo.
Commenti
30/6/2016
E´ successo questo pomeriggio in via Giovanni XXIII ad Alghero. I vigili del fuoco in pochi minuti sono giunti sul posto e hanno liberato il piccolo passeggero
30/6/2016
È il bilancio dei controlli effettuati, nei giorni scorsi, dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico a Cagliari ed Oristano
30/6/2016
Alcuni cittadini sudanesi si sono radunati davanti ai varchi di accesso portuali, con l’intento di imbarcarsi sulla motonave Tirrenia diretta a Genova. Non riuscendo però nel loro intento, circa 20 di loro, hanno inscenato una protesta sdraiandosi per terra e creando il blocco della circolazione dei veicoli che sono rimasti incolonnati in attesa dell’imbarco
30/6/2016
In tutti e tre i trenini turistici operativi ad Alghero sono state riscontrate anomalie di vario tipo: la revisione, un vagone mai autorizzato e un'immatricolazione per mezzo privato. Esposti al Comando di via Mazzini. I controlli della polizia locale proseguono su taxi e noleggi con conducente
29/6/2016
Allagate alcune aule della storica scuola di musica di Alghero ubicata nella centrale via Simon. Provvidenziale l´intervento mattutino dei vigili del fuoco
29/6/2016
Provvidenziale l´intervento dei vigili del fuoco. Secondo le prime testimonianze sarebbe la seconda volta che nel giro di poche settimane l´allarme si ripete
29/6/2016
Questa mattina, i militari della Stazione di Palau hanno denunciato a piede libero un 47enne cagliaritano, dipendente dell’agenzia incaricata del ritiro degli incassi della società di navigazione, per appropriazione indebita e calunnia
© 2000-2016 Mediatica sas