Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariAmbienteAmbiente › Ecco la Fai Marathon| Photogallery
F.Z. 13 ottobre 2014
Domenica 12 ottobre a Cagliari, Nuoro, Sassari e Ozieri si è tenuta la Fai Marathon, appuntamento a piedi con la cultura
Ecco la Fai Marathon| Photogallery

CAGLIARI - Domenica 12 Ottobre si è svolta a Cagliari la Maratona del Fai, il Fondo Ambiente Italiano. La manifestazione ha avuto come tema la piazza, intesa come spazio urbano che accoglie e permette l'incontro e lo scambio di idee ma anche di merci e la conclusione di affari. Uno spazio vivo, che il Fai ha voluto quindi mettere al centro della Maratona. Sono state coinvolte 10 piazze cagliaritane, tutte legate alla storia della città : Piazza del Carmine, Piazza Matteotti, Piazza Yenne, Piazza Costituzione, piazza Martiri, Piazza San Cosimo, Piazza Darsena, Piazza Cis/Archivio di Stato, Piazza San Cosimo, Chiesa di San Michele e Sa Cruxi Santa.

In ogni piazza persone illustri hanno accolto i visitatori raccontando qualcosa della loro Cagliari. La giornata è stata ricca perché ogni piazza ha offerto 8 contributi molto diversi tra loro e, come ha sottolineato anche la Presidentessa del FAI Sardegna, la Professoressa Maria Antonietta Mongiu, nei saluti finali, c'è stata qualche difficoltà organizzativa e qualche ritardo, ma, ha continuato la Presidentessa, questo fa parte dell'idea di passeggiare e incontrare altre persone con cui scambiare idee. Come già detto i contributi sono stati di grande varietà.

Ci sono stati diversi appuntamenti con attori e attrici della scena teatrale cagliaritana, come le brave e ironiche Lucido Sottile o Massimiliano Medda, sempre più trascinante, accompagnato da Alessandro Pili e Francesca Murgia e intensi momenti musicali con Karel Quartet e con il trio di Simonetta Soro, Mauro Palmas e Franco Fois. Urbanisti, geologi e storici hanno raccontato aspetti relativi alla storia o alla struttura della città e delle sue piazze. Vito Biolchini ed Elio Turno Arthemalle hanno ripercorso le vicende dell'Anfiteatro romano di Cagliari. La dottoressa Fiorella Pilato, magistrato, ha raccontato il processo a Sigismondo Arquer.

Alla fine della giornata il percorso della Maratona ha portato i partecipanti in Piazza dell'Unione Sarda, dove la Presidentessa ha ringraziato i partecipanti e i volontari che con simpatia e dedizione hanno reso molto piacevole una giornata sicuramente di difficile gestione e ha chiesto al Prof. Ciarlo, costituzionalista dell'Università di Cagliari, già intervenuto in Piazza del Carmine, di dire qualcosa a proposito di eventuali pericoli per l'ambiente che il decreto "sblocca Italia" potrebbe causare. Il Prof. Ciarlo ha ricordato a questo proposito che tra i principi fondamentali della Costituzione, all'art.9, c'è chiaramente espressa la tutela del paesaggio, concetto che è alla base di tutta l'attività del Fai. Una giornata interessante e ricca di spunti di riflessione, ma anche divertente che ha costituito una buona occasione per la riscoperta di spazi urbani importanti e di tanti aspetti della vita passata e presente di Cagliari.
Commenti
16:35
Raffaele Cadinu, al quale mi lega una vecchissima amicizia, ha inserito nel suo ultimo intervento a riguardo dei recenti avvenimenti che hanno comportato un mutamento delle condizioni del Calich, una serie di dati quantitativi in merito ai contenuti di fosforo e azoto
24/2/2017
Passo in avanti per le bonifiche in Sardegna. La conferenza di servizi convocata dal Ministero dell´Ambiente sul programma di messa in sicurezza e risanamento della falda acquifera dell´area industriale di Portovesme ha infatti avuto un esito positivo
25/2/2017
All’apparire delle alghe nella laguna del Calich, come ad ogni alba che si rispetti, riascoltiamo il medesimo chicchirichì. Il solito costante ritornello, tormentone dei cittadini, che racconta la necessità di nuovi studi per capire cosa sta succedendo nella Laguna del Calich
24/2/2017
L´Amministrazione comunale, in collaborazione con il gestore del servizio, Ambiente 2.0, ha programmato per mercoledì 1 marzo, in piazza Umberto I, un evento aperto al pubblico e alle scuole, durante cui sarà valutata la qualità del materiale conferito nei contenitori dell´indifferenziato
24/2/2017
Una proposta di legge sulla tutela e valorizzazione delle maschere etno antropologiche. E´ l´iniziativa presentata stamane a Nuoro dai Riformatori Sardi
© 2000-2017 Mediatica sas