Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariAmbienteAmbiente › Cagliari: lotta al punteruolo rosso
M.L.P.C. 15 ottobre 2014
Venerdì, sono in programma i trattamenti di disinfestazione di alcune palme presenti nella centrale Via Roma
Cagliari: lotta al punteruolo rosso


CAGLIARI - Venerdì 17 ottobre, dalle ore 5 alle 14, saranno effettuati i trattamenti contro il punteruolo rosso sulle palme di Via Roma. Gli interventi interesseranno nello specifico: Via Roma lato sinistro, a partire dall'altezza del Palazzo della Regione fino al civico 113; Via Roma, sempre lato sinistro, a partire dal civico 131 fino all'intersezione con Largo Carlo Felice; Via Roma, lato destro, a partire al civico 41 al civico 115. Per questo, è già stata posizionata la segnaletica stradale di divieto di sosta con rimozione forzata.

L’insetto era stato importato alcuni anni fa da commercianti, che hanno introdotto piante infestate, e stava progressivamente distruggendo tutte le palme. Il parassita è particolarmente aggressivo e pericoloso e sta creando una vera e propria pandemia su tutto il territorio sardo. Infatti, sono ormai parecchi anni che le palme, uno dei beni ambientali identitari della Sardegna, è attaccato dal coleottero di origine tropicale.

Negli ultimi anni, la diffusone incontrollata del punteruolo rosso ha determinato l'agonia e poi la morte di centinaia di palme (soprattutto della specie “Canariensis”, che è la più diffusa nell’Isola), con seri pericoli per l'incolumità e la sicurezza delle persone e delle cose per lo schianto delle foglie di parti consistenti del tronco. La Sardegna però, per una volta, in quanto isola, si trova comunque avvantaggiata nel limitare i danni di questo parassita, potendosi evitare ulteriori contagi esterni, mediante severi e sistematici controlli che devono però essere pianificati su tutto il territorio regionale.

Nella foto: palme attaccate dal punteruolo rosso
Commenti
27/8/2016
Maria Gianni, 86 anni, trapiantata da una vita a Porto Torres, è sopravvissuta al crollo dell’hotel “Roma” di Amatrice ed è stata trovata viva da un alpino in un angolo della sua camera da letto appena crollata.
27/8/2016
Il terremoto dell´Appennino è ancora nel nostro cuore. Le responsabilità, almeno quelle generali sono note. La Natura, che noi amiamo, è, alle volte, leopardianamente matrigna. L´uomo ci ha messo molto del suo, costruendo con furbizia e incoscienza. La macchina della solidarietà è partita. Tanti volontari, compresi i nostri amici di Legambiente, sono già al lavoro nei paesi colpiti
15:37
In scadenza al prossimo 5 settembre il termine per la presentazione delle domande per la sponsorizzazione delle aree verdi, spazi pubblici e rotatorie ad Alghero. Di seguito la nota con l’elenco delle aree individuate
27/8/2016
Positiva la risposta scritta pervenuta dall´Ufficio ambiente a firma dell´assessore all´ambiente Cristina Biancu e del dirigente del settore Claudio Vinci, all’interrogazione presentata dal consigliere comunale sardista Davide Tellini in merito alla decisione autonoma dell’azienda Ambiente 2.0 sulla distribuzione dei cestelli sulla raccolta rifiuti all’interno degli appartamenti condominiali
27/8/2016
Lo scambio di accuse, recriminazioni, ed infine insulti manifestatisi in questi ultimi giorni tra alcuni esponenti politici di Alghero, a proposito del servizio di nettezza urbana, ha un che di surreale
17:45
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
8:56
Ben 94 risultano senza alcun documento di pianificazione di protezione civile. E´ quanto evidenziato nella mappa del rischio stilata dall´istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
8:58
Saranno oggetto di una specifica procedura con ulteriori risorse secondo i criteri della delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016
© 2000-2016 Mediatica sas