Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaCronaca › Ebola: «Nessun piano segreto in Sardegna»
S.I. 18 ottobre 2014
Lo dice l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru rispondendo alle dichiarazioni del deputato Mauro Pili e precisando che «la malattia ha colpito nazioni che non disponevano di risorse umane e finanziarie»
Ebola: «Nessun piano segreto in Sardegna»


CAGLIARI - «Diffondere affermazioni allarmistiche su un Piano Segreto per trasportare pazienti affetti da Ebola in Sardegna è irresponsabile». Lo dice l'assessore regionale della Sanità Luigi Arru rispondendo alle dichiarazioni del deputato Mauro Pili e precisando che «la malattia ha colpito nazioni che non disponevano di risorse umane e finanziarie per affrontare l'epidemia» e che invece in Sardegna, una volta ricevuta notizia dell'emergenza internazionale lo scorso 8 agosto, è stato avviato un Piano di prevenzione dell'Ebola.

«È stato messo in atto un processo di ricognizione delle risorse sanitarie disponibili, convocando i responsabili dei reparti di Malattie Infettive di Cagliari e Sassari. Inoltre sono state valutate le misure necessarie per affrontare eventuali casi di sospetta infezione della malattia Ebola - aggiunge l'assessore Arru - ed è stato istituito un tavolo tecnico multidisciplinare, con il compito di preparare linee-guida operative da diffondere tra gli operatori sanitari», seguendo le linee ministeriali e internazionali. Sono stati attivati anche tavoli operativi interistiruzionali, con il coinvolgimento delle forze dell’ordine, dei Vigili del Fuoco, della Sanità Marittima, Forze armate per una gestione multidisciplinare di eventuali casi sospetti.

«Diffondere notizie non veritiere servirà solo ad aumentare la psicosi sulla malattia, con conseguente clima di caccia all’untore - sottolinea il titolare della Sanità - Gli immigrati hanno bisogno di solidarietà e di una presa in carico umana e professionale. Nella stessa Africa, due nazioni coma la Nigeria e Senegal, che hanno messo in atto precocemente le misure igieniche e sanitarie, sono riuscite a bloccare la diffusione, a dimostrazione che è importante un intervento mirato, cosa che non è accaduta in Liberia, Guinea e Sierra Leone. Nel caso di sospetta infezione - spiega Arru - Verrà creato un percorso dedicato, e dopo conferma di infezione verrà attivato il trasferimento dei pazienti presso il Reparto Spallanzani di Roma, con gli aerei messi a disposizione dal Ministero della Salute, con la collaborazione dell’Areonautica, dotati di sistema di trasporto con isolamento del paziente. Quindi - conclude l'assessore della Sanità - bisogna smetterla di seminare panico».
Commenti
11:33
La Guardia di finanza di Cagliari ha concluso l´operazione “Adiuvandum”. Scoperta un´articolata truffa. Tra i denunciati, anche due dipendenti del Comune di Decimoputzu per peculato, appropriazione indebita e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche
15:38
Riflettori su spesa pubblica e appalti. Individuati appalti pubblici irregolari per un valore di 225 milioni ha spiegato il generale di brigata Bruno Bartoloni, comandante regionale della Guardia di finanza
19:37
Ieri, un 53enne camionista abruzzese ha sbagliato la manovra all´altezza del bivio di Losa, nel territorio comunale di Abbasanta, immettendosi contromano sulla principale arteria stradale isolana
18:38
Nei giorni scorsi, un foglio calunnie ed insulti verso monsignor Mosè Marcia, del quale si chiedono le dimissioni, è arrivato ad alcune parrocchie della Diocesi
21/3/2017
La nave saudita ha solcato i mari dall´Arabia sino a Cagliari per caricare non meno di dieci container di ordigni prodotti dalla Rwm tedesca, la fabbrica nel territorio di Domusnovas, nel Sulcis: la denuncia del deputato di Unidos
21/3/2017
Oltre 150 quintali di formaggio da un caseificio di Thiesi è il bottino del furto avvenuto questa mattina in un caseificio alle porte di Thiesi. Il mezzo è stato abbandonato con la refurtiva all´ingresso della provinciale 21 e i ladri si sono dati alla fuga
© 2000-2017 Mediatica sas