Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Anziana uccisa a Bologna, cagliaritana in manette
S.I. 18 ottobre 2014
Una donna cagliaritana è finita sul registro degli indagati per omicidio. L’episodio è avvenuto a Bologna. Qui, si trovava a svolgere il lavoro di colf presso la casa di un’anziana, Ilenia Oggiano, 35 enne originaria del capoluogo sardo
Anziana uccisa a Bologna, cagliaritana in manette


CAGLIARI – Una donna cagliaritana è finita sul registro degli indagati per omicidio. L’episodio è avvenuto a Bologna. Qui, si trovava a svolgere il lavoro di colf presso la casa di un’anziana, Ilenia Oggiano, 35 enne originaria del capoluogo sardo. Intorno alle 10.30 di venerdi la chiamata al 118 dove lei stessa avvisa il personale medico di una discussione e poi una caduta accidentale con l’anziana, Teodolinda Capitani di 84 anni, riversa per terra dopo aver preso un colpo alla testa.

Immediato l’arrivo dei carabinieri della Compagnia Bologna Centro che ha subito raccolto in primi rilievi tra cui un coltello in cucina con cui la 35enne avrebbe inferto un colpo alla gola dell’anziana. Infatti da subito gli inquirenti, giunti nella casa, si sono resi conto che non si trattava di un fatto accidentale, ma di ben altro. Cosi il Pubblico Ministero, dopo aver ascoltato la Oggiano le ha notifica un decreto di fermo per il “reato di omicidio volontario aggravato da futili motivi e dall’abuso di relazioni domestiche”.

Infatti alla base del raptus omicida ci sia una discussione, o forse più discussioni, tra la colf e l’anziana culminata questa volta nel colpo mortale alla gola probabilmente col coltello da cucina sequestrato dai carabinieri. Ileana Oggiano risiedeva da tempo a Bologna e da qualche settimana lavorava presso l’84enne che era vedova e lascia due figli.
Commenti
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
21/1/2017 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
© 2000-2017 Mediatica sas