Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaMeteo › Fine settimana di sole e mare, finestra di freddo in arrivo
S.I. 19 ottobre 2014
Fine settimana all’insegna del bel tempo in Sardegna. Probabilmente, come anche annunciato in questi giorni nelle varie edizioni dei telegiornali, forse anche l’ultimo di un estate che, pur essendo partita abbastanza in ritardo, non sembra voler finire
Fine settimana di sole e mare, finestra di freddo in arrivo


CAGLIARI – Fine settimana all’insegna del bel tempo in Sardegna. Probabilmente, come anche annunciato in questi giorni nelle varie edizioni dei telegiornali, forse anche l’ultimo di un estate che, pur essendo partita abbastanza in ritardo, non sembra voler finire. Ed è così che questo weekend (17/19 ottobre) vede ancora una discreta presenza di turisti nell’Isola e soprattutto tanti bagnanti sulle spiagge per godersi le ultime giornate di mare e fare gli ultimi tuffi.

Termometro che ha segnato oltre 30 gradi a Sassari e Cagliari, con picchi di 32 nel primo pomeriggio di sabato nel Campidano. Sole e temperature quasi estive di questi ultimi giorni che, però, si prenderanno una pausa tra martedì e mercoledì, quando arriverà su tutta l’Italia un brusco e repentino cambiamento delle condizioni meteo-climatiche a causa di una perturbazione più fredda in arrivo dal Nord Europa che porterà rovesci e temporali anche forti. Questo quanto predetto dai centri di meteorologia. Ci sarà un calo anche di 10 gradi rispetto a questi giorni che porterà i valori intorno ai 20 gradi con anche il riaffacciarsi della neve sotto i 1500 metri.

Ma non sarà un definitivo ingresso nei mesi freddi. Infatti dopo questa parentesi, che durerà fino al prossimo fine settimana, dopo l’Anticiclone si riaffaccerà sull’Italia garantendo i suoi effetti maggiori nel Centro-Sud e Isole. Una sorta di finestra di “Primavera” con temperature miti in attesa dell’arrivo del grande freddo invernale e delle attese piogge.


Nella foto la spiaggia del Poetto in questi giorni di ottobre
Commenti
25/7/2016 video
53millimetri di acqua sono caduti domenica in due ore su Alghero (la media del mese di luglio parla di 5mm in trenta giorni). Allagamenti in tutti i quartieri di Alghero. Lido sott´acqua come gran parte della viabilità fronte mare, da nord a sud della città. Cantine allagate alla Pietraia, Lido, Sant´Agostino e Calabona. Disagi in aeroporto con due voli cancellati e al mercato civico dove i pluviali non hanno retto alla bomba d´acqua. Anche il centro storico è stato letteralmente investito da un fiume d´acqua. Lungomare chiuso al traffico per diverse ore
25/7/2016
«Allagamenti, presenti ovunque, mettono in luce l´inutilità degli interventi eseguiti fino ad ora in tutto il Comune di Alghero, borgate comprese; mettono in luce lo spreco di denaro pubblico in opere mal eseguite e mal dirette», dichiara il Comitato di Borgata, dopo i disagi di ieri
25/7/2016
Erogazione ripristinata ieri notte in quasi tutti i centri. L’ondata di maltempo ha avuto ripercussioni sugli impianti elettrici al servizio di impianti di sollevamento e potabilizzatori
25/7/2016 video
53millimetri di acqua sono caduti domenica in due ore su Alghero (la media del mese di luglio parla di 5mm in trenta giorni). Allagamenti in tutti i quartieri di Alghero. Problemi si sono registrati anche al mercato civico, dove i pluviali del tetto (probabilmente eccessivamente ridotti) non sono riusciti a contenere l´acqua che si è riversata dentro la struttura. Lido sott´acqua come gran parte della viabilità fronte mare, da nord a sud della città. Cantine allagate alla Pietraia, Lido, Sant´Agostino e Calabona. Disagi in aeroporto con due voli cancellati. Lungomare chiuso al traffico per diverse ore. Ecco le immagini dal mercato di via Sassari
© 2000-2016 Mediatica sas