Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Cagliari: rissa tra indiani in Via Roma, scattano le manette
A.B. 19 ottobre 2014
Ad avere la peggio un 31enne, picchiato e rapinato da alcuni suoi connazionali, prontamente arrestati dagli agenti della Squadra Volante. Dopo una visita in ospedale, l’uomo è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni
Cagliari: rissa tra indiani in Via Roma, scattano le manette


CAGLIARI – Atti di paura, sabato sera, nella centrale Via Roma, a Cagliari. Alcuni indiani hanno picchiato e rapinato un loro connazionale. Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Cagliari hanno arrestato il 24enne V.M. ed i 43enni T.C. e P.S., tutti risultanti residenti nella via.

Mentre i tre sono stati trasportati prontamente nel carcere di Buoncammino, con l’accusa di rapina aggravata in concorso, il 31enne connazionale, che lavora nelle campagne oristanesi come servo pastore, è stato accompagnato in ospedale e, dopo i primi soccorsi e le visite del caso, è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni.

Da una prima ricostruzione, i tre avrebbero avvicinato la vittima chiedendogli una piccola somma di denaro, ma, visto la buona somma presente nel suo portafogli (pare ci fosse praticamente lo stipendio mensile) hanno cambiato i loro piani, aggredendolo e sottraendogli la somma, prima di scappare. Pronto l’intervento delle Forze dell’ordine, che hanno rintracciato i tre, arrestandoli. Sparito, invece, il provento della rapina.
Commenti
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
21/4/2018
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
21/4/2018
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
© 2000-2018 Mediatica sas