Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaIncendi › Quartu: incendiata l’auto del preside della Lao Silesu
M.L.P.C. 20 ottobre 2014
Ignoti appiccano un rogo alla Fiat Punto del dirigente scolastico e scappano. I Carabinieri indagano sul movente, mentre l’Amministrazione Comunale parla di gesto vigliacco e inqualificabile
Quartu: incendiata l’auto del preside della Lao Silesu


QUARTU SANT’ELENA – Nel pomeriggio di lunedì, ignoti hanno dato fuoco alla Fiat Punto del preside della scuola media "Lao Silesu" Salvatore Angius, che era parcheggiata proprio nel cortile della scuola di via Perdalonga a Quartu Sant’Elena. L'episodio, secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Quartu, intervenuti sul posto, è avvenuto poco prima delle 15. Gli studenti erano andati via da poco dalla scuola e le auto degli insegnanti e del dirigente scolastico erano parcheggiate nel cortile, dotato di recinzione, ma con il cancello aperto.

I malviventi hanno versato del liquido infiammabile sul cofano della vettura e poi, utilizzando della diavolina, hanno appiccato il rogo, allontanandosi in tutta fretta dalla zona. Le fiamme hanno avvolto la parte anteriore del veicolo. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del fuoco, che hanno spento immediatamente il rogo, mentre i Carabinieri hanno avviato le indagini. Al momento, sono sconosciute le ragioni del gesto.

«Si tratta di un gesto vigliacco e inqualificabile che offende l'intera comunità quartese – ha dichiarato l'assessore comunale alla Pubblica istruzione Guido Sarritzu - Piena solidarietà, a nome mio e dell'Amministrazione Comunale, per il dirigente scolastico. L'auspicio è che i responsabili vengano identificati rapidamente. Assieme al sindaco Contini abbiamo immediatamente convocato una riunione con la questura e i dirigenti scolastici per discutere del problema sicurezza. Non è accettabile che a Quartu episodi simili possano diventare una triste consuetudine».
Commenti
25/8/2016
Questa mattina, Maria Piera Giannasi, responsabile dell´Ispettorato di Oristano del Corpo forestale, si è recata sul posto per un sopralluogo e ha incontrato i sindaci dei Comuni interessati dalle fiamme per una prima fotografia della situazione
25/8/2016
«Serve un intervento immediato della Regione», dichiarano i vertici dell´associazione di categoria, parlando dell´incendio scoppiato ieri in Planargia e nel Montiferru
24/8/2016
Il bilancio è di un centinaio di metri quadri di macchia mediterranea andati in fumo a Porticciolo ma si è temuto il peggio perchè il rogo rischiava a causa del vento di estendersi fino al vicino campeggio. Singolare l´iniziativa del titolare del campeggio che mette una taglia sul piromane
24/8/2016
Un rogo si è sviluppato nelle campagne tra Sindia, Suni e Sagama. Pronto l´intervento di due canadair decollati dall´aeroporto di Olbia e tre elicotteri del Corpo Forestale Regionale
© 2000-2016 Mediatica sas