Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Tentato furto a scuola: arrestati i 2 ladri
M.L.P.C. 21 ottobre 2014
I carabinieri riescono ad arrestate i giovani responsabili del fatto: dopo gli episodi delle ultime settimane le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli
Tentato furto a scuola: arrestati i 2 ladri


SELARGIUS - Ennesimo episodio di furto in una scuola di Selargius: stavolta a farne le spese la scuola primaria di Via Parigi. I due ladri, C. P., di 26 anni, e S. M., di 18 sono entrati nell'istituto danneggiando due portefinestra e, dopo aver individuato l’armadietto di un professore lo hanno scassinato per rubare un borsellino che conteneva 10 euro.

Il furto è andato male perché i due, dopo un tentativo di fuga, sono stati trovati e arrestati dai carabinieri di Selargius per furto aggravato e danneggiamento. Ora sono in corso le indagini per stabilire se i due sono responsabili anche di altri furti o atti di vandalismo avvenuti nelle ultime settimane ai danni delle scuole selargine.

Nella foto: la scuola di Via Parigi
Commenti
13:23
Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un uomo, già noto alle Forze dell´ordine, resosi responsabile del delitto di maltrattamenti contro familiari e conviventi
14:16
Questa mattina, gli agenti della locale Squadra Mobile ha eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 23enne sassarese, poiché ritenuto responsabile del reato di furto in un supermercato, aggravato dal fatto di averlo commesso con violenza sulle cose
18:47
Durante l´operazione, approntata nella tarda mattinata di oggi i Via Riva di Ponente, a Cagliari, un terzo straniero è stato denunciato, mentre quattro agenti di Polizia sono rimasti lievemente feriti
22/3/2017
Oggi, una cittadina polacca, già nota alle Forze dell´ordine, è stata arrestata dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia, perché responsabile di furto aggravato
© 2000-2017 Mediatica sas