Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › 39enne partorisce con l´ipnosi a Cagliari
M.L.P.C. 21 ottobre 2014
La tecnica all’avanguardia sperimentata con successo per la prima volta nella Clinica ostetrica universitaria del capoluogo isolano Per la prima volta a Cagliari il parto indolore con l’ipnosi
39enne partorisce con l´ipnosi a Cagliari


CAGLIARI - È accaduto nella Clinica ostetrica universitaria di Cagliari, grazie alla collaborazione tra l'équipe guidata dal ginecologo Alessandro Mauri e lo specialista in ipnosi clinica Nino Sole. La tecnica ha consentito a una mamma di 39 anni, alla sua terza gravidanza, di trascorrere un travaglio di poco più di 4 ore in uno stato di "trance" totale e in quasi assoluta assenza di dolore e senza l'utilizzo di anestesia peridurale, per poi partorire in appena sei minuti uno splendido maschietto.

Altra caratteristica importante della tecnica ipnotica è quella di dare la possibilità alla puerpera di partecipare attivamente al parto, in piena sintonia e interagendo con l'equipe medica. Una tecnica all'avanguardia che in Italia è stata utilizzata solo a Milano ma che è pratica comune in molti paesi europei e negli Stati Uniti.
Commenti
19/10/2017
«Per l´Aou è un momento storico, adesso al lavoro per dare organizzazione, mission e vision a questa grande azienda», dichiara il direttore generale Antonio D´Urso
9:37
L´Aou di Sassari avvia due progetti sperimentali per sensibilizzare gli operatori sanitari e migliorare la sicurezza in ospedale. Nei reparti osservatori esterni per monitorare il lavaggio mani, l´indicazione di positività a microrganismi alert nelle lettere di dimissioni e trasferimenti del paziente, la sorveglianza della profilassi antibiotica perioperatoria e l´apertura delle porte in sala operatoria
19/10/2017
Con la nuova rete ospedaliera che andrà alla votazione finale martedì prossimo, vincono tutti. Dopo le conquiste di Alghero-Ozieri (che ottiene il Primo livello), sorride anche La Maddalena
10:47
“Richiesta urgente di riapertura confronto contrattuale Ats–Assl Sassari–sindacati” è l´input del documento sulla situazione dei lavoratori dell´Assl Sassari firmato dal segretario aziendale Nursing Up Davide Ruzzu ed inviato ai direttori generali di Assl ed Ats, ai direttori amministrativi e sanitari dell´Ats e, per conoscenza, all´assessore regionale alla Sanità ed ai sindaci di Alghero ed Ozieri
18/10/2017
Trentatre nuovi posti auto a disposizione degli utenti sono stati realizzati nel sottopiano dell´ospedale di Sassari aperto al pubblico già da ieri mattina
19/10/2017
Con la nuova rete ospedaliera che andrà alla votazione finale martedì prossimo, vincono tutti. Dopo le conquiste di Alghero-Ozieri (che ottiene il Primo livello) e La Maddalena, sorridono anche Lanusei e Nuoro
18/10/2017
Il Comune partecipa all´indagine che coinvolge numerose scuole superiori a livello nazionale. Le informazioni saranno raccolte fino a novembre attraverso la compilazione di un questionario on-line da parte di un campione di circa 15mila studenti in tutta Italia, tra cui anche quelli sassaresi. Una sintesi dei risultati dello studio sarà pubblicata nel sito internet dell’Istituto superiore di Sanità
© 2000-2017 Mediatica sas