Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › 39enne partorisce con l´ipnosi a Cagliari
M.L.P.C. 21 ottobre 2014
La tecnica all’avanguardia sperimentata con successo per la prima volta nella Clinica ostetrica universitaria del capoluogo isolano Per la prima volta a Cagliari il parto indolore con l’ipnosi
39enne partorisce con l´ipnosi a Cagliari


CAGLIARI - È accaduto nella Clinica ostetrica universitaria di Cagliari, grazie alla collaborazione tra l'équipe guidata dal ginecologo Alessandro Mauri e lo specialista in ipnosi clinica Nino Sole. La tecnica ha consentito a una mamma di 39 anni, alla sua terza gravidanza, di trascorrere un travaglio di poco più di 4 ore in uno stato di "trance" totale e in quasi assoluta assenza di dolore e senza l'utilizzo di anestesia peridurale, per poi partorire in appena sei minuti uno splendido maschietto.

Altra caratteristica importante della tecnica ipnotica è quella di dare la possibilità alla puerpera di partecipare attivamente al parto, in piena sintonia e interagendo con l'equipe medica. Una tecnica all'avanguardia che in Italia è stata utilizzata solo a Milano ma che è pratica comune in molti paesi europei e negli Stati Uniti.
Commenti
22:12
Il volo del 31° Stormo dell´Aeronautica Militare è decollato dall´aeroporto di Alghero. Il trasporto della piccola paziente, di un genitore e dell´equipe medica al suo seguito è stato richiesto dalla Prefettura
10:36
Il Consiglio di Stato respinge il ricorso e promuove la regolarità del bando di gara dell’Ats. Si parte col servizio da Olbia, Alghero e Cagliari dal 1 di luglio. Costo circa 8 milioni di euro all´anno
18/5/2018
Assl Sassari: ad Alghero la Giornata Nazionale sulla Cultura della Donazione degli Organi e Tessuti in programma martedì 22 maggio in collaborazione con il comitato regione Sardegna dell´Associazione nazionale emodializzati dialisi e trapianto "Aned Onlus”
19/5/2018
Potrebbero verificarsi dei rallentamenti e disagi nell´esecuzione di alcuni esami di laboratorio nella giornata di lunedì. E´ in atto infatti la riorganizzazione tecnologica dei servizi
© 2000-2018 Mediatica sas