Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Suicidio a Buoncammino, indagini su un biglietto
S.A. 22 ottobre 2014
Sul caso sono aperte le indagini che partono da un biglietto che il suicida avrebbe detto di aver ricevuto dalle guardie del carcere e recapitato da altri detenuti
Suicidio a Buoncammino, indagini su un biglietto


CAGLIARI - Suicidio nella casa circondariale di Buoncammino a Cagliari. A togliersi la vita nel bagno del centro clinico un 43 anni di Villamar, in carcere per una condanna per droga. Sul caso sono aperte le indagini che partono da un biglietto che il suicida avrebbe detto di aver ricevuto dalle guardie del carcere e recapitato da altri detenuti. Nel messaggio una minaccia: «ammazzati o ammazziamo tuo figlio». Il detenuto che si è suicidato divideva la cella con un uomo implicato nella rapina di piazza Garibaldi. Anche sul suo eventuale coinvolgimento nella vicenda le forze dell'ordine dovranno fare chiarezza.
Commenti
19/5/2018
Si tratta dell’ex consigliere regionale imputato con l’accusa di peculato aggravato nell’ambito dell’inchiesta sull’uso dei fondi ai gruppi della massima assemblea sarda
19/5/2018
Nel corso di un’attività mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno proceduto al controllo di un 19enne sassarese, estendendo poi le verifiche anche alla sua abitazione
© 2000-2018 Mediatica sas