Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › Sciopero al Brotzu, il personale tecnico dal prefetto
M.L.P.C. 22 ottobre 2014
Sabato 25 sciopero generale Cgil: anche una rappresentanza locale parteciperà con un presidio per spiegare i problemi dei lavoratori dell’ospedale
Sciopero al Brotzu, il personale tecnico dal prefetto


CAGLIARI - Martedì prossimo i rappresentati sindacali dell’ospedale cagliaritano sono stati convocati dal prefetto Giuffrida per tentare di capire le motivazioni della manifestazione generale di protesta di due settimane fa. Le posizioni in contrasto sono forti: da un lato i sindacati accusano la direzione generale del nosocomio di voler affidare a ditte esterne la gran parte della manutenzione degli impianti.

Dall’altra Antonio Garau, il direttore generale, che sostiene che proprio l’ufficio tecnico sia responsabile degli alti costi per il personale sanitario. Da qui Garau propone di esternalizzare e mandare in pensione o riqualificare gran parte dei tecnici.

I sindacati, che oltre al prefetto di sono rivolti a Corte dei Conti e Procura, a gran voce controbattono che il personale tecnico dell’ospedale lavora lì dal 1982, anno di nascita della struttura sanitaria, e per professionalità e conoscenza del luogo non ha pari.
Sabato 25 quindi, in occasione dello sciopero generale della Cgil, una rappresentanza isolana si ritroverà in presidio a spiegare i propri diritti e le proprie ragioni di fronte all’ospedale cagliaritano.
Commenti
25/2/2017
E´ la richiesta del capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale Gianluigi Rubiu, anche sull’onda delle invocazioni delle associazioni di volontariato dei donatori d’organi
24/2/2017
Eseguito nei giorni scorsi all´ospedale “San Martino” di Oristano il primo intervento di endocrinochirurgia sulle paratiroidi. Si tratta di piccole ghiandole poste dietro quella tiroidea
9:06
Il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco alza i toni: «Il punto nascita dell’ospedale Paolo Merlo de La Maddalena deve riaprire subito. E’ un diritto imprescindibile per le future mamme»
16:24
«Un mezzo senza i servizi igienici e con un autista in straordinario», accusa il capogruppo dell´Udc in Consiglio regionale Gianluigi Rubiu, che sottolinea la situazione nel Sulcis Iglesiente
© 2000-2017 Mediatica sas