Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaOpere › Restyling del centro di Cagliari, consegnati i lavori all´impresa
S.I. 22 ottobre 2014
Consegnati a Cagliari i lavori per la riqualificazione di un larga porzione del centro cittadino. Saranno diversi gli interventi con alcune importanti arterie interessate da un sostanziale riqualificazione
Restyling del centro di Cagliari, consegnati i lavori all´impresa


CAGLIARI - Consegnati i lavori per la riqualificazione delle vie commerciali del centro storico. Nei prossimi giorni gli operai saranno nella parte alta di via Garibaldi e nella zona di via Sassari e del Largo Carlo Felice. Con il primo intervento sarà risistemata la pavimentazione della via Garibaldi e i relativi sottoservizi. In un secondo momento saranno sistemate le banchine pedonali della via Alghero. L'intervento si inserisce nella più ampia riqualificazione del centro storico che valorizza il percorso pedonale naturale che va dal Corso Vittorio Emanuele verso la via Paoli e potenzia la vocazione commerciale di queste vie.

La via Garibaldi avrà un nuovo volto grazie alla eliminazione del bitume e la posa di basoli in granito e tozzetti di porfido sino alla piazza Garibaldi, i cui lavori di riqualificazione partiranno a breve. La via Alghero vedrà invece un ampliamento del marciapiede sinistro a salire, con larghezza variabile: la nuova pavimentazione sarà in lastre di granito. Con il secondo intervento saranno rimesse a nuovo la via Sassari e i marciapiedi del Largo Carlo Felice. In un secondo tempo sarà la volta delle pavimentazioni stradali della via Angioy e del Corso Vittorio Emanuele. La riqualificazione della parte centrale di Stampace basso aggiungerà un tassello fondamentale al progetto di risistemazione del centro storico. Le pavimentazioni originarie in basoli, che caratterizzano le vie centrali ma che sono dissestate in più punti, saranno riqualificate per consentire il passaggio pedonale in sicurezza.

Questi i vari interventi con le zone interessate. In via Sassari primo tratto in basso nelle banchine pedonali smontaggio dei basoli d'epoca, rifacimento della fondazione, sostituzione degli allacci (idrico e fognario), rimontaggio del basolato; nel tratto fronte TAR ripavimentazione con basoli d'epoca; sino al Corso Vittorio ripavimentazione con lastre di granito; in carreggiata realizzazione di sottoservizi; ripavimentazione in bitume. Mentre nel largo Carlo Felice nelle banchine: recupero dell'antico basolato, larghezza pari a circa 2,50 m; allargamento in prossimità delle vie Crispi e Sardegna e via del Mercato Vecchio. Raccordo longitudinale con pavimentazione in granito per tutti gli attraversamenti pedonali; ripristino pavimentazione in granito del Vico Carlo Felice; ampliamento delle aiuole a 2,60 m. Poi via G.M. Angioy Lato municipio: nelle banchine pedonali smontaggio dei basoli d'epoca, rifacimento della fondazione, sostituzione degli allacci (idrico e fognario), rimontaggio del basolato; Da via Crispi a via Mameli: allargamento dei marciapiedi – 150 cm per lato – e ripavimentazione con lastre di granito; nell'ultimo tratto è prevista la ripavimentazione completa della strada con basoli di granito. E infine corso Vittorio Emanuele Pavimentazione lastricata in basoli nella corsia di marcia; tozzetti di porfido nelle zone a parcheggio.

Nella foto: Largo Carlo Felice
Commenti
23/5/2016
Questa mattina, il sindaco Nicola Sanna, alla presenza del presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, ha firmato l´accordo di programma sugli interventi territoriali integrati A disposizione 15milioni di euro che consentiranno di realizzare sei azioni con interventi materiali ed immateriali
© 2000-2016 Mediatica sas