Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaUrbanistica › «La Giunta Pigliaru ascolti i sardi: piano casa va ancora prorogato»
S.I. 24 ottobre 2014
Un clima di incertezza dice Cossa «che potrebbe creare grossi danni non solo alle imprese ma agli stessi cittadini. Chiediamo dunque, ancora una volta, che il governo regionale torni sulla sua decisione e proroghi il vecchio piano casa sino all’approvazione delle nuove norme»
«La Giunta Pigliaru ascolti i sardi: piano casa va ancora prorogato»


CAGLIARI - «La Giunta Pigliaru ascolti i sardi: piano casa va prorogato»
«La Giunta regionale ascolti il grido di allarme lanciato in questi giorni e in queste ore dalle associazioni di categoria e proroghi la scadenza dell’attuale piano casa. Ormai è panico tra cittadini e imprese». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa.

«Come è stato sottolineato dalle associazioni – scrive Cossa – e da ultima la Confartigianato i cittadini si stanno ancorando alla sicurezza della vecchia norma con il rischio grossissimo di rimanere fuori e di perdere questa occasione. Senza considerare che, visti i tempi ristretti, in tanti stanno presentando le pratiche in fretta e furia col rischio di produrre l'effetto contrario rispetto alla volontà di migliorare la qualità del patrimonio immobiliare».

Un clima di incertezza, dice ancora Cossa, «che potrebbe creare grossi danni non solo alle imprese ma agli stessi cittadini. Chiediamo dunque, ancora una volta, che il governo regionale torni sulla sua decisione e proroghi il vecchio piano casa sino all’approvazione delle nuove norme».



Nella foto Michele Cossa
Commenti
20/2/2018 video
In Giunta il Piano urbano del Traffico della città di Alghero, con il coordinamento scientifico dell´ingegner Willi Hüsler. Grandi cambiamenti nel breve, medio e lungo termine. Cambierà il senso di marcia sulla via Cagliari con le auto in salita tra i parchi urbani. Si allarga la Ztl. Le parole dell´assessore Balzani
21/2/2018
Una zona B3 sul mare, a meno di 300 metri, fino a poco tempo fa intoccabile per edificare nuovi volumi e ora a quanto pare svincolata da tutte quelle norme che, erroneamente definite ambientaliste, sono solo regole comuni di tutela, salvaguardia e rispetto per quei tratti di territorio che vengono definiti di notevole interesse pubblico
© 2000-2018 Mediatica sas