Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Cagliari: arrestato il maniaco delle chiese
M.L.P.C. 25 ottobre 2014
Si è abbassato i pantaloni in chiesa: grazie alla chiamata di una signora è stato fermato dai Carabinieriato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico
Cagliari: arrestato il maniaco delle chiese


CAGLIARI – Si era già reso protagonista tempo fa di un furto ai danni di un fedele che pregava nella basilica di Bonaria ed era stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Villanova. Stavolta, invece, è stato arrestato. Il 39enne cagliaritano M.A. è stato notato da una signora all’interno del Cristo Re, la chiesa cagliaritana di Via Scano, mentre si abbassava i pantaloni negli ultimi banchi.

La donna, in stato di agitazione, ha subito chiamato le Forze dell’ordine, che al loro arrivo però non sono riuscite ad acciuffare l’uomo, che era già fuggito. Però, grazie a diverse testimonianze, dopo qualche giorno sono riusciti a rintracciarlo e a denunciarlo per atti osceni. Ora, i militari della Stazione di Villanova stanno indagando per verificare se il giovane possa essere collegato ad altre segnalazioni, sempre per lo stesso reato, avvenute nei luoghi di culto della città.

Nella foto: la chiesa di Cristo Re
Commenti
18/2/2017
Arrestato un 52enne di Badesi. Scoperte 21 piante di marijuana all’interno del giardino di proprietà dell’uomo, grazie all’ausilio dei cani antidroga
18/2/2017
Nei giorni scorsi è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari sulla rapina della gioielleria Puggioni ai presunti responsabili, un 40enne, un 34enne ed un 48enne. La vicenda risale al luglio del 2015
16/2/2017
L´uomo è stato sorpreso mentre rubava cosmetici nel negozio Brico China. La proprietaria dell´esercizio commerciale ha chiamato i Carabinieri, prontamente intervenuti sul posto
16/2/2017
Un 49enne, sorpreso dalla proprietaria con una refurtiva dell´ammontare di circa 5mila euro, è stato arrestato dai Carabinieri ed ora è agli arresti domiciliari
16/2/2017
Due giovani, rispettivamente di 22 e 21 anni, sono state sorprese in un appartamento. I proprietari hanno prontamente chiamato i Carabinieri. Le due sono attualmente agli arresti domiciliari
© 2000-2017 Mediatica sas