Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanità › «Pigliaru vada avanti con riforma sanità»
S.I. 26 ottobre 2014
Solo di stipendi di direttori generali, sanitari e amministrativi e di revisori dei conti spiega il coordinatore dei Riformatori Sardi Michele Cossa «si risparmierebbero cinque milioni, senza ridurre di una virgola le prestazioni»
«Pigliaru vada avanti con riforma sanità»


CAGLIARI - «Pigliaru vada avanti nella vera riforma della Sanità con il taglio delle Asl. I Riformatori lo sosterranno in Aula con determinazione e avrà certamente i nostri voti». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa e continua «i Riformatori hanno presentato sia nella scorsa legislatura sia in questa una proposta di legge tesa a eliminare tutte le Asl, salvo una in cui lasciare i compiti di gestione amministrativa relativi a tutto il territorio regionale. In poche parole un solo ufficio acquisti invece di undici, un solo ufficio per la gestione del personale in invece di undici, un solo servizio di pagamenti e fatturazione invece di undici».

«A fianco della Asl unica , otto circoscrizioni sanitarie con pieni poteri per quanto riguarda l’assistenza e nessun potere amministrativo: l’unico modo per assicurare ai diversi territori le massime garanzie di salvaguardia dei servizi offerti ai loro cittadini e allo stesso tempo ridurre costi e clientelismo che così tanto appesantiscono il servizio sanitario della nostra regione».

Solo di stipendi di direttori generali, sanitari e amministrativi e di revisori dei conti, prosegue Cossa, «si risparmierebbero cinque milioni, senza ridurre di una virgola le prestazioni. La proposta del presidente della Regione, in ogni caso, va decisamente nella direzione da noi indicata per quanto riguarda il taglio consistente delle poltrone e della drastica riduzione dei costi della sanità».
Commenti
17:00
Giovedì alle ore 10 nell´Aula consigliare del Comune di Oristano incontro organizzato dalla Simeu per la Settimana nazionale del Pronto Soccorso.
17:05
Si articolerà in un confronto-dibattito sulle più diffuse e moderne tecniche chirurgiche di correzione della miopia, ipermetropia e astigmatismo, ossia Prk, Lasik e Smile
10:03
«Risulta invece che nella causa contro la gestione liquidatoria della Usl di Alghero, i giudici abbiano, nel merito, negato l’esistenza da parte dell’Aias di titoli di credito per prestazioni effettuate»: si legge nella nota dell´Assessorato regionale in merito ai contenziosi Aias
24/5/2016
“Giocando e mangiando miglioriamo gli stili di vita” è il titolo dell´opuscolo dedicato alle corrette abitudini e alla sana alimentazione nei bambini da zero a cinque anni, che sarà distribuito gratuitamente alle famiglie dall´Azienda Sanitaria Locale di Oristano
23/5/2016
Questa mattina, taglio del nastro per il nuovo blocco operatorio del nosocomio minerario. Il blocco, con i suoi 1500metri quadrati di superficie, si trova al piano terra del presidio dell´Asl 7
23/5/2016
I punti di forza del San Martino, del Delogu e del Mastino rilevati dal monitoraggio nazionale del portale “Doveecomemicuro.it”
© 2000-2016 Mediatica sas