Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Mazzata Tari, sindaco in chiesa: parroco si appella ai fedeli
S.I. 27 ottobre 2014
Una questione politica, dunque, che è approdata anche in Parrocchia, proprio quel luogo per cui alcuni altri consiglieri di Proposta Civica avevano chiesto l’esenzione dal pagamento della Tari ad Assemini
Mazzata Tari, sindaco in chiesa: parroco si appella ai fedeli


CAGLIARI – Episodio inedito, ieri, durante la messa di sabato sera nella Chiesa Beata Vergine di Assemini. Il prete, durante la sua omelia, ha chiesto in maniera chiara un contributo ai propri fedeli per sostenere il pagamento della Tari. 4mila euro che per le casse della parrocchia rappresentano un grossa cifra, tanto elevata da far rientrare tale appello anche da parte del Monsignore Paolo Alemanni.

Un fatto inedito, ma che ha dato vita a diverse polemiche anche per un altro aspetto. La messa di sabato sera era il Trigesimo della scomparsa del padre del Sindaco di Assemini Mario Puddu, Antonio questo il nome del padre. Un invito ai parrocchiani che non è stato accolto benissimo. Infatti per molti si è trattata di un’uscita fuori luogo vista l’occasione non proprio adatta per fare una sorta di reprimenda nei confronti delle scelte amministrazione comunale in quel momento presente col sindaco.

Una questione politica, dunque, che è approdata anche in Parrocchia, proprio quel luogo per cui alcuni altri consiglieri di Proposta Civico avevano chiesto l’esenzione dal pagamento della Tari.



Nella foto la chiesa Beata Vergine di Assemini
Commenti
18:00 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
19/1/2017
Questa mattina, alla fermata Ctm di Piazza IV novembre, un giovane ha provato ad entrare dalla porta centrale del bus senza biglietto e, alle rimostranze del controllore, lo ha prima preso per il collo e poi ha tolto un coltello da tasca. I Carabinieri della locale Compagnia lo hanno arrestato per lesioni, minacce e resistenza
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
19/1/2017
L´inchiesta risale al 2012 ed è legata alla contestata terapia ideata dal neurologo Giuseppe Dore, di 46 anni, di Ittiri. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, abuso d´ufficio, maltrattamenti, lesioni, sequestro di persona e omicidio colposo
15:41 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
13:06
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
© 2000-2017 Mediatica sas