Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Selvaggina, munizioni e trappole: denunciati tre bracconieri
Stefano Idili 27 ottobre 2014
La Regione, dalla sede operativa di Cagliari, informa sugli interventi nel fine settimana del Corpo Forestale e Vigilanza Ambientale. Denunciati tre bracconieri in due differenti interventi. Uno è un dipendente dell´Ente Foreste
Selvaggina, munizioni e trappole: denunciati tre bracconieri


CAGLIARI – Corpo Forestale e Vigilanza Ambientale in azione. Nel fine settimana in località Is Perdigonis, la pattuglia di Muravera ha sorpresa in flagranza, F.G di 59 anni di Muravera, mentre controllava e risistemava delle trappole usate per la cattura di lepri e conigli. I marchingegni sono costituiti da una armatura metallica composta da un doppio arco con un meccanismo a scatto e con all'interno l'esca costituita da frutta secca - come carrube o prugne - per attirare la selvaggina. A seguito del controllo domiciliare nella abitazione del bracconiere, la pattuglia forestale ha trovato altro materiale utilizzato alla cattura di selvaggina nonchè una ingente quantità di frutti utilizzati come esche per attirare gli animali.

Altro intervento nella giornata di domenica. Gli uomini del Corpo forestale del Nucleo investigativo di Cagliari e della Stazione Forestale di Escalaplano, nelle campagne di Esterzili, hanno individuato due persone mentre trasportavano nel cassone di un autocarro, un cinghiale appena abbattuto, in giornata non consentita. Per tali fatti sono stati fermati e denunciati a piede libero due bracconieri di Esterzili, D.D. di 38 anni, disoccupato e A.P. di 44 anni, dipendente dell'Ente Foreste della Sardegna, ai quali sono stati sequestrati sia il selvatico, una femmina di cinghiale di circa 40 kg, sparata a pallettoni, che un fucile calibro 12 sovrapposto.

Recuperate anche una trentina di cartucce dello stesso calibro e due radio ricetrasmittenti utilizzate durante la battuta di caccia. Gli uomini della forestale stanno lavorando per individuare anche gli altri componenti della battuta illegale. Ad A.P. è inoltre stata contestata la violazione amministrativa per la mancanza della necessaria assicurazione per la responsabilità civile per l'esercizio della caccia. Dei fatti sono stati inviati dei dettagliati rapporti alle competenti Procure della Repubblica presso Il Tribunale di Cagliari e di Lanusei.
Commenti
23:02
Un’articolata attività di polizia tributaria è stata messa a segno dai finanzieri del Gruppo di Olbia e della Tenenza di Palau, che hanno concluso un’importante attività nel settore del contrasto dell’evasione fiscale nel settore immobiliare
17:26
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
20/9/2017
Secondo un’analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, la Sardegna è fra le regioni italiane con il minor numero di reati informatici. Oristano la più virtuosa
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
© 2000-2017 Mediatica sas