Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › 20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere
M.L.P.C. 28 ottobre 2014
Raptus di follia per un ventenne di Uta: arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale
20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere


UTA – Il raptus del giovane, un 20enne disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, non si è placato neppure quando ha visto i carabinieri. Anzi, il ragazzo ha continuato a distruggere i mobili, poi ha preso in mano una roncola ed è scappato nel cortile di casa.

Quando i militari sono intervenuti, chiamati dal padre, il giovane aveva infatti già messo a soqquadro tutta la casa. Ha poi aggredito uno dei carabinieri intervenuti in soccorso dei familiari procurandogli alcune lievi ferite alla mano e alla tibia.

Lo stesso ragazzo è stato portato dal 118 all’ospedale cagliaritano San Giovanni di Dio: ha riportato contusioni al torace e ad un piede giudicate guaribili due giorni. Il protagonista della vicenda è un 20enne disoccupato e pregiudicato. Ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Commenti
13:36
Effettuati controlli straordinari di contrasto all´illegalità diffusa. Identificate 118 persone, controllati 42 veicoli, due esercizi pubblici, accertate 15 violazioni al Codice della strada, ritirate sei patenti di guida e sequestrati quattro veicoli. Eseguito un arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, una persona denunciata in stato di libertà per detenzione illecita di stupefacente, quattro denunciati per guida in stato di ebbrezza ed un assuntore di marijuana segnalato alla Prefettura di Sassari
20/1/2018
Intensa attività della Polizia di Stato, in tutte le sue articolazioni, comprese le Specialità, con dieci denunce in stato di libertà, undici segnalazioni all´Autorità giudiziaria ed un arresto
20/1/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Sassari hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 28enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, per furto aggravato
© 2000-2018 Mediatica sas