Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › 20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere
M.L.P.C. 28 ottobre 2014
Raptus di follia per un ventenne di Uta: arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale
20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere


UTA – Il raptus del giovane, un 20enne disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, non si è placato neppure quando ha visto i carabinieri. Anzi, il ragazzo ha continuato a distruggere i mobili, poi ha preso in mano una roncola ed è scappato nel cortile di casa.

Quando i militari sono intervenuti, chiamati dal padre, il giovane aveva infatti già messo a soqquadro tutta la casa. Ha poi aggredito uno dei carabinieri intervenuti in soccorso dei familiari procurandogli alcune lievi ferite alla mano e alla tibia.

Lo stesso ragazzo è stato portato dal 118 all’ospedale cagliaritano San Giovanni di Dio: ha riportato contusioni al torace e ad un piede giudicate guaribili due giorni. Il protagonista della vicenda è un 20enne disoccupato e pregiudicato. Ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Commenti
13:43
Si è conclusa con un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari su proposta del pubblico ministero, una complessa attività di indagine svolta dalla Polizia locale di Sassari all´indomani di una violenta rapina nel centro urbano risalente al 27 maggio
18:31
Durante lo scorso week-end, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Sassari è intervenuta a Florinas, dove era stata segnalata al 112 una lite in corso tra cittadini extracomunitari. Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno trovato un marocchino con una copiosa ferita ad una mano, che ha riferito di essere stato poco prima aggredito per futili motivi, mentre si trovava all’interno della propria abitazione, da un connazionale, dileguatosi subito dopo per le vie limitrofe
18/6/2018
Ieri mattina, nel corso delle indagini finalizzate a scoprire gli autori di alcuni furti registrati nei giorni scorsi nei negozi de La Maddalena, i Carabinieri della Stazione e della motovedetta 813 hanno eseguito delle perquisizioni delegate dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania
© 2000-2018 Mediatica sas