Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › 20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere
M.L.P.C. 28 ottobre 2014
Raptus di follia per un ventenne di Uta: arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale
20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere


UTA – Il raptus del giovane, un 20enne disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, non si è placato neppure quando ha visto i carabinieri. Anzi, il ragazzo ha continuato a distruggere i mobili, poi ha preso in mano una roncola ed è scappato nel cortile di casa.

Quando i militari sono intervenuti, chiamati dal padre, il giovane aveva infatti già messo a soqquadro tutta la casa. Ha poi aggredito uno dei carabinieri intervenuti in soccorso dei familiari procurandogli alcune lievi ferite alla mano e alla tibia.

Lo stesso ragazzo è stato portato dal 118 all’ospedale cagliaritano San Giovanni di Dio: ha riportato contusioni al torace e ad un piede giudicate guaribili due giorni. Il protagonista della vicenda è un 20enne disoccupato e pregiudicato. Ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Commenti
17/11/2017
I militari della Sezione Antiterrorismo e pronto impiego della Compagnia della Guardia di finanza di Sassari hanno proceduto all’arresto di due sassaresi, nella zona di Monte Oro, poiché trovati in possesso di circa 300grammi di marijuana pronta per essere venduta
17/11/2017
Mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Bonorva hanno arrestato altre due persone, ritenute respnsabili, in concorso, del reato di produzione e traffico di sostanze stupefacenti. L´operazione riguarda la piantagione di marijuana sequestrata il mese scorso nelle campagne di Siligo
© 2000-2017 Mediatica sas