Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › 20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere
M.L.P.C. 28 ottobre 2014
Raptus di follia per un ventenne di Uta: arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale
20enne distrugge casa e aggredisce un carabiniere


UTA – Il raptus del giovane, un 20enne disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, non si è placato neppure quando ha visto i carabinieri. Anzi, il ragazzo ha continuato a distruggere i mobili, poi ha preso in mano una roncola ed è scappato nel cortile di casa.

Quando i militari sono intervenuti, chiamati dal padre, il giovane aveva infatti già messo a soqquadro tutta la casa. Ha poi aggredito uno dei carabinieri intervenuti in soccorso dei familiari procurandogli alcune lievi ferite alla mano e alla tibia.

Lo stesso ragazzo è stato portato dal 118 all’ospedale cagliaritano San Giovanni di Dio: ha riportato contusioni al torace e ad un piede giudicate guaribili due giorni. Il protagonista della vicenda è un 20enne disoccupato e pregiudicato. Ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Commenti
12:02
I Carabinieri della Stazione di San Nicolò Gerrei hanno sorpreso due persone, padre e figlio, nella piantagione. Sequestrate una quarantina di piante di cannabis
16:11
Sono decine le telefonate con richieste di intervento per furti commessi tra gli ombrelloni. L´ultimo caso ieri pomeriggio: due migranti 16enni sono stati denunciati
22/8/2016
I Carabinieri hanno arrestato un 35enne, con le accuse di lesioni aggravate, violazione di domicilio e porto di oggetti per offendere
22/8/2016
Si inizia a fare luce sull'omicidio avvenuto sabato mattina in località Sa Vadde de S'Apara. Circa un'ora dopo l'omicidio, Gaetano Porcu, fratello minore dell'ucciso Antonio, si è costituito in caserma
© 2000-2016 Mediatica sas