Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariTurismoRegione › Sardegna Expò: 800mila euro alle piccole imprese
S.I. 28 ottobre 2014
La Giunta presieduta da Francesco Pigliaru nella seduta odierna ha stanziato 800mila euro per favorire la partecipazione delle piccole e medie imprese sarde all´Expo 2015
Sardegna Expò: 800mila euro alle piccole imprese


CAGLIARI - La Giunta presieduta da Francesco Pigliaru nella seduta odierna ha stanziato 800mila euro per favorire la partecipazione delle piccole e medie imprese sarde all'Expo 2015. «Le risorse saranno concesse alle aziende in forma associata» dice l'assessore dell'Industria, Maria Grazia Piras.

Il contributo, in base alle direttive di attuazione approvate, sarà fino al 75 per cento dei costi ammissibili. Le piccole e medie imprese che intendono beneficiare del contributo in regime "de minimis" dovranno fornire informazioni su eventuali altri aiuti "de minimis" ricevuti nei due esercizi finanziari precedenti e nell'esercizio finanziario in corso, in modo da garantire il rispetto del Regolamento UE in materia. Le agevolazioni concesse - si legge nelle direttive - non potranno essere cumulate con altri aiuti di Stato.

Il provvedimento approvato oggi dall'esecutivo prevede di rimodulare le previsioni di spesa del POR FESR Sardegna 2007-2013 riguardo alla linea di attività "Azioni di sistema e supporto all'internazionalizzazione delle imprese" con la finalità di autorizzare questa prima dotazione di 800mila euro per incentivare la partecipazione all'evento milanese. Dopo l'approvazione definitiva della delibera in Commissione consiliare competente, seguirà l'avviso pubblico con tutti i criteri per accedere al contributo.
Commenti
21:46
Si tratta di terreni e di immobili di scarso pregio e non strategici per la società riferiscono dalla Regione Sardegna. I primi 55 lotti, su un totale di beni Igea superiore a 3.500 unità, saranno venduti tramite gara
18:22
L’intervento rientra nella strategia di contenimento della spesa energetica della Regione, mirata a ridurre il deficit del bilancio energetico regionale
23/5/2016
Oggi pomeriggio, l´assessore regionale degli Enti locali ha incontrato i circa 280 concessionari degli immobili della borgata. «Subito un tavolo tecnico», ha promesso
23/5/2016
Il 25 maggio, alle ore 10, si riunirà la massima assise regionale. Tra domani e mercoledì, spazio alle Commissioni Regionali
© 2000-2016 Mediatica sas