Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSpettacoloConcerti › Cagliari: penultimo appuntamento con Spaziomusica
A.B. 30 ottobre 2014
Rayo-60 al centro dell’appuntamento di questa sera, alle 22.30, nell’ Auditorium Comunale di Piazzetta Dettori
Cagliari: penultimo appuntamento con Spaziomusica


CAGLIARI - Penultimo appuntamento, giovedì 30 ottobre, a Cagliari, con la stagione autunnale del festival “Spaziomusica”. All'Auditorium Comunale di Piazzetta Dettori, a partire dalle ore 22.30 (con ingresso gratuito), è di scena “Rayo-60”, il progetto solistico di Ander Agudo che esplora i territori dell'ambient. L'anno scorso, l'artista spagnolo di San Sebastián (Donosti, nella versione basca), ora residente a Barcellona, ha registrato "Compases de Espera", un lavoro fatto di molteplici texture che invitano a chiudere gli occhi e lasciarsi andare.

La musica di Rayo-60 si allontana dalle forme stabilite per concentrarsi sulle sue capacità evocative: brani basati sul feedback, lunghi bordoni elettronici, sul potere della ripetizione, la manipolazione ed il campionamento, creando uno spazio che spetta all'ascoltare il compito di definire nei contorni. Agudo ha raggiunto il suo attuale stadio artistico dopo aver lavorato nel campo delle colonne sonore, del sound design per il teatro, la danza, e nella creazione di ambienti musicali per documentari e audiovisivi di carattere sociale, collaborando anche per lavori di “Nbc”, “National Geographic”, “Hbo” ed altri clienti internazionali di cinque continenti.

Proposta con la collaborazione dell'associazione “Gràcia Territori Sonor” di Barcellona, l'esibizione di Rayo-60 sarà preceduta nella prima parte della serata, alle 21.15 (biglietto a 10euro, ridotto studenti a 7), dallo spettacolo di danza "Orphans", di Simona Bertozzi, in cartellone per il festival “Da Dove Sto Chiamando”, organizzato dalle associazioni “SpazioDanza” e “TiConZero”. Poi, venerdì, per il suo ultimo impegno autunnale, Spaziomusica ritorna al Ghetto, il centro d'arte e cultura in Via Santa Croce (nel quartiere di Castello), dove la stagione aveva preso il via due settimane prima: protagonista del concerto finale, il flautista siciliano Manuel Zurria, alle ore 21, con ingresso, come sempre, gratuito.

Nella foto: Rayo-60
Commenti
16:17
Uno degli eventi più attesi del panorama culturale del Nord Sardegna ha visto protagonista l’Orchestra sinfonica dell’Istituzione, una compagine di circa sessanta elementi, per lo più studenti, che è stata diretta da Andrea Raffanini
11:42
Protagonista dell’evento, il tenore locale Fausto Tavera, accompagnato da tre brave soprano sarde. Notevole la partecipazione di pubblico, nonostante il freddo pungente. Il ricavato della serata è stato devoluto alla Caritas parrocchiale
14/1/2017
Al via al Teatro Massimo di Cagliari la 16esima edizione della che l’associazione culturale Suoni & Pause organizza ogni anno per creare momenti d’attenzione verso la musica, le arti visive e la letteratura. Sul palco, il pianista romano, che aprirà il ciclo di appuntamenti 2017
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
30/12/2016
Il concerto ad ingresso gratuito del gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, in programma stasera alle 20 si terrà presso la nuova chiesa dello Spirito Santo. Proprio ieri è stata data disponibilità ad utilizzare la nuova parrocchia per l’esibizione del coro sardo proveniente da Olbia
29/12/2016
Il gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, domani alle 20 terrà un concerto presso la vecchia chiesa dello Spirito Santo. Il coro, Mug Choir per gli amici, si è costituito alla fine di ottobre del 2016 a Olbia ed è ancora in continua formazione ed espansione
© 2000-2017 Mediatica sas