Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket A2: trasferta lombarda per l’Astro
A.B. 1 novembre 2014
Le cepine impegnate domenica alle 17 nella seconda trasferta stagionale. «Intensità e difesa forte, poi se serve appoggiamoci all’esperienza», predica coach Carlo Zedda
Basket A2: trasferta lombarda per l’Astro


CAGLIARI - Vincere, per diventare antagonista d’alta classifica ed arrivare al derby con la serenità di chi sa di poter sbagliare. Forte della seconda vittoria stagionale, l’Astro Cagliari vola a Crema, dove domenica 2 novembre, alle ore 17, proverà a strappare una nuova vittoria nel campionato di serie A2 di pallacanestro femminile.

La squadra lombarda ha sei punti in classifica, ha battuto Vicenza in trasferta, Virtus Cagliari in casa ed ha maltrattato Biassono. L’unica sconfitta per la squadra di Luca Visconti si chiama Ferrara. «Proprio insieme a Ferrara e Vicenza, la nostra avversaria di domenica è certamente una delle squadre più pericolose e complete di questo campionato – avverte Carlo Zedda, coach dell’Astro – Caccialanza e Capoferri sono due ottime giocatrici per questa categoria».

Il tecnico cagliaritano ha però bene in mente che tipo di interpretazione dare alla gara. «Bisogna fare una gara molto intensa in difesa, sfruttando la nostra esperienza – spiega – purtroppo non stiamo benissimo, abbiamo avuto qualche acciacco di troppo in settimana». Una vittoria, oltre a dare lustro e consapevolezza al gruppo, darebbe anche una bella spinta in classifica. «Siamo ancora alla ricerca della nostra reale dimensione – conclude coach Zedda – solo dopo aver conquistato la quota salvezza potremo comunque comprendere che tipo di campionato affrontare».
Commenti
26/7/2016
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
26/7/2016
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
© 2000-2016 Mediatica sas