Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket A2: Virtus sconfitta a domicilio
Antonio Burruni 2 novembre 2014
La compagine cagliaritana è stata sorpresa sul parquet di casa dal Basket Femminile Biassono, che si è imposto per 48-54
Basket A2: Virtus sconfitta a domicilio


CAGLIARI – Brutta sconfitta casalinga per la Virtus Cagliari, che nella quinta giornata del girone B del campionato di serie A2 femminile, ha ceduto 48-54 contro il Basket Femminile Biassono, che centra così il suo secondo successo stagionale. Resta solo una, invece, la vittoria delle cagliaritane, che nel prossimo turno giocheranno il derby cagliaritano sul parquet dell’Astro, che gioca domenica in casa della vicecapolista Tec-Mat Crema.

Il match è stato sempre in equilibrio, con le padrone di casa che hanno chiuso in vantaggio il primo quarto di due lunghezze (11-9), per poi andare negli spogliatoi per il riposo di metà tempo con un punto di svantaggio (27-28). Al rientro dall’intervallo lungo, la musica non cambia, anche se le ragazze di coach Tola non sono riuscite a girare la sfida dalla loro parte. Iniziato il quarto decisivo sotto di tre (38-41), le ospiti hanno controllato il match, raddoppiando il vantaggio, fino al +6 finale (48-54).

Da sottolineare le dieci ragazze di coach Stefano Fassina siano tutte state utilizzate e siano tutte andate a canestro, mentre solo sei cagliaritane hanno violato il canestro avversario (sulle sette schierate in campo). Top scorer del match la lombarda Giulia Porro, autrice dio 18 punti, ben coadiuvata da Martina Gargantini con 12. Tra le virtussine, ci sono i 17 punti di Sara Innocenti e la doppia doppia di Annika Klein, che ha collezionato 12 punti e 14 rimbalzi.

VIRTUS CAGLIARI-BASKET FEMMINILE BIASSONO 48-54:
VIRTUS CAGLIARI: Klein 12, Fava ne, Mastio, Innocenti 17, Saba ne, Pintauro ne, Porcu 3, Dettori 6, Melissari 4, Gambuzza, Oppo 6. Coach Carla Tola.
BASKET FEMMINILE BIASSONO: Porro 18, Maniero 3, Ottolina 4, De Ponti 4, Rossi 2, Colombo 2, Sallustio 3, Gargantini 12, Perini 2, Tibè 4. Coach Stefano Fassina.
ARBITRI: Marco Marsico e Gianluca Cassiano.
PARZIALI: 11-9, 27-28, 38-41.
TIRI LIBERI: Virtus 12/21; Biassono 12/15.
Commenti
23/8/2016
Il giocatore bergamasco si appresta a vestire la maglia biancoblù per la nona stagione
© 2000-2016 Mediatica sas