Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Serie D: tris vincente per il Selargius
Antonio Burruni 2 novembre 2014
Terza vittoria consecutiva per l’undici di mister Karel Zeman, che batte 2-1 il Terracina al Virgilio Porcu e continua la sua prepotente risalita in classifica
Serie D: tris vincente per il Selargius


SELARGIUS – Terza vittoria consecutiva per il Selargius, che nella nona giornata del girone G del campionato di serie D, batte 2-1 il Terracina. Con questa vittoria, oltre agli stessi laziali, l’undici di mister Karel Zeman supera in classifica anche Nuorese, Sora ed Olbia, andando ad agganciare l’Arzachena.

In apertura, Patacchiola è provvidenziale nel suo salvataggio sulla linea di porta su conclusione violente di Cordeddu. Poi, al 4’, il risultato si sblocca grazie alla rete di Chelo. Venti minuti dopo, Forzati risponde presente sull’incornata di De Angelis. Poco prima della mezz’ora, i padroni di casa conquistano un calcio di rigore grazie al fallo di Campobasso su Chelo, ma Giuseppe Atzori si fa ribattere la conclusione dal portiere.

In apertura di ripresa, bella punizione di D’Agostino e strepitosa risposta di Forzati. Il pareggio laziale arriva comunque al 71’, quando Ortega insacca di testa su traversone di D’Agostino. A quattro minuti dalla fine, il Selargius resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Atzori. Ma nel quarto minuto di recupero, un calcio di punizione di Mannoni vale il 2-1 ed i tre punti in palio.

SELARGIUS-TERRACINA 2-1:
SELARGIUS: Forzati, Usai, Callai, C.Sanna (1’st R.Sanna), Patacchiola, Piselli, Cardia (37’st Suella), Mannoni, Chelo, Atzori, Achenza (20’st Fanunza). Allenatore Karel Zeman.
TERRACINA: Di Loreti, Pernasilio, Cordeddu (1’ st Flamini), Ortega, Falasca, Campobasso, Sopcic (14’st Mbida), Paulis, De Angelis, D’Agostino, Primo. Allenatore Fabio Celestini.
ARBITRO: Alberto Santoro di Messina.
RETI: 5’ Chelo, 26’st Ortega, 49’st Mannoni.
Commenti
26/9/2016
Una rete di Federico Melchiorri a due minuti dalla fine da i tre punti ai rossoblu, che hanno rischiato la beffa negli ultimi minuti
25/9/2016
Per la sesta giornata del massimo campionato, i rossoblu ospiteranno la Sampdoria al Sant´Elia domani sera
12:21
La sfida tutta sassarese fra rossoblù e biancocelesti: si gioca domani, alle ore 15 al Vanni Sanna, ma per trentaduesimi di finale della Coppa Italia di categoria
25/9/2016
Al Franco Frogheri, il Flaminia si impone per 0-1 nel match valido per la quarta giornata del girone G. Di Cardillo, in apertura di ripresa, la rete che ha deciso la sfida
25/9/2016
Il derby sassarese, disputato allo stadio Vanni Sanna e valido per la quarta giornata del girone G, ha visto i rossoblu strappare il pari nel terzo minuto di recupero grazie ad un´autorete di Piga
25/9/2016
Una rete di Mario Piras al 63´ da i tre punti ai rossoblu. Mister Canzi ha schierato Daniele Dessena per tuta la partita: buone notizie per la prima squadra
25/9/2016
Finisce a reti bianche il match degli smeraldini sul campo dello Sporting Trestina. Ad un minuto dalla fine, espulso Branicki per fallo di reazione
25/9/2016
Nel match valido per la quarta giornata del girone G, la compagine sarrabese cede 0-1 in casa contro il Sansepolcro, che festeggia così la prima vittoria (ed i primi punti) della stagione
25/9/2016
I viola battono 2-1 il Città di Castello, nel match valido per la quarta giornata del girone A. Dopo il botta e risposta di Ibba e Rizzo nel primo tempo, decide la rete di Malesa a metà ripresa
25/9/2016
Lo Stintino esordisce in maniera esagerata chiudendo per 5 a 1 contro il Portotorres nel derby del Golfo di Coppa Italia
25/9/2016
Con due reti nei primi 17´ di gioco, i padroni di casa conquistano l´intera posta in palio nella quarta giornata del girone G. Gli ogliastrini restano solitari a quota zero
25/9/2016
Una rete di Miceli a tre minuti dalla fine da i tre punti alla compagine gallurese, che, nel match valido per la sesta giornata del girone A, batte 1-0 il Livorno al Bruno Nespoli
© 2000-2016 Mediatica sas