Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Atterra ad Elmas: arrestato con la coca
A.B. 4 novembre 2014
Manette per un 32enne cagliaritano, fermato nell´arco di un´operazione antidroga condotta dagli agenti della locale Squadra Mobile
Atterra ad Elmas: arrestato con la coca


CAGLIARI – Gli agenti della Squadra Mobile di Cagliari hanno arrestato un 32enne disoccupato locale, colto in flagranza di reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre si trovava nell'aeroporto di Elmas, proveniente dal nord d'Italia. L'uomo, scarcerato da poco dopo un periodo di detenzione per i reati di lesioni e rapina, è stato seguito dai poliziotti, insospettiti dal viaggio.

Gli agenti hanno atteso che il 32enne uscisse dalla zona ritiro bagagli e lo hanno fermato poco dopo che era salito su un'auto, che sostava all'esterno dello scalo cagliaritano. A quel punto, sono scattati i controlli del caso. Dalla perquisizione del bagaglio, è stato ritrovato un pacchetto che conteneva un ettogrammo di cocaina.

Successivamente, è stata perquisita anche l'abitazione del fermato, già noto alle Forze dell'ordine e sono state trovate ulteriori di dosi dello stesso stupefacente, già pronte per la vendita. Espletate le formalità del caso, l'uomo è stato condotto al carcere di Buoncammino.
Commenti
20/6/2018
Si è conclusa con un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari su proposta del pubblico ministero, una complessa attività di indagine svolta dalla Polizia locale di Sassari all´indomani di una violenta rapina nel centro urbano risalente al 27 maggio
19/6/2018
Durante lo scorso week-end, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Sassari è intervenuta a Florinas, dove era stata segnalata al 112 una lite in corso tra cittadini extracomunitari. Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno trovato un marocchino con una copiosa ferita ad una mano, che ha riferito di essere stato poco prima aggredito per futili motivi, mentre si trovava all’interno della propria abitazione, da un connazionale, dileguatosi subito dopo per le vie limitrofe
© 2000-2018 Mediatica sas